Sognare il proprio padre

Sogno Carolina
Ero in camera nell’appartamento dell’Abetone, nel letto dove dormo sempre con Andrea. Accanto a me mio padre e Andrea seduto in fondo al letto. Chiedo a Andrea di fare l’amore e lui mi risponde di no, che non ne ha voglia e nonostante la mia richiesta insistente dice di no.. e mio padre mi reagisce dicendomi “lo lasci fare?!”.
Ciao Carolina
Ho letto con piacere il tuo sogno e vorrei fornirti qualche possibile spunto di riflessione attraverso la suddivisione delle varie scene (frame) per poi passare a mettere in primo piano la simbologia e gli elementi che possiamo rintracciare come centrali (topoi).
Il tuo sogno possiamo suddividerlo in due parti:
– Ero in camera nell’appartamento dell’Abetone, nel letto dove dormo sempre con Andrea. Accanto a me mio padre e Andrea seduto in fondo al letto;
– Chiedo a Andrea di fare l’amore e lui mi risponde di no, che non ne ha voglia e nonostante la mia richiesta insistente dice di no.. e mio padre mi reagisce dicendomi “lo lasci fare?!”.
Topoi: letto; padre; fare l’amore.

Cara Carolina, nel tuo sogno ti trovavi nel letto abitualmente condiviso con Andrea, che potrebbe essere una rappresentazione del vostro luogo di unione fisica e spirituale. Più vicino a te, tuo padre che potrebbe rappresentare, un ideale maschile ma associato all’immagine del letto, potrebbe incarnare un ideale più passionale, carnale; più lontano, ai piedi del letto, Andrea. Chiedi ad Andrea di unirsi intimamente con te, ma con scarsi risultati. Questo passaggio mi fa pensare ad un forte desiderio di unione, di avere più vicino quest’uomo che senti troppo lontano. La discrepanza tra ciò che desideri e ciò che ottieni in questo sogno, mi fa riflettere, perchè potrebbe mostrare degli aspetti dualistici in relazione ad Andrea: lo desideri con te, ma non ti è abbastanza vicino. Il sogno termina con una domanda di tuo padre “Lo lasci fare?!”. Come prima tuo padre potrebbe rappresentare un ideale di uomo come passionale, e in caso anche un’immagine di autorità che, forse, ti sta chiedendo “ti va bene così? Ti accontenti di questa risposta?”
Cosa rappresenta tuo padre? Perché in tutti i sogni la figura di tuo padre ti accompagna o spalleggia per raggiungere Andrea? E da cosa derivano i timori associati alla trasformazione personale in rapporto al maschile?
Ti ringrazio per avermi inviato il tuo sogno, ti invito a utilizzarlo come uno spunto di riflessione e resto a disposizione per eventuali domande o dubbi che questa breve interpretazione ti ha indotto. Colgo anche l’occasione per invitarti a visitare il nostro sito www.lucanapoli.com grazie al quale puoi essere costantemente aggiornata sulle attività che svolgiamo e inoltrarci altri sogni all’indirizzo email: ilmangiatoredisogni@gmail.com. Se ti fa piacere, inoltre puoi anche lasciare una recensione della tua esperienza, sarebbe per noi un’opportunità di crescita e gradito regalo. Un caro saluto.
Il mangiatore di sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Colori sul mio cammino

Sogno di Tamara   Buongiorno, grazie alle vostre esaurienti spiegazioni sono a sottoporvi un altro sogno. Ci tengo fare una premessa, il sogno riguarda il

Leggi »