Angelo prenditi cura di lei

Sogno di Silvia

 

Ho sognato di innamorarmi di un angelo un tempo rinchiuso, reputato pericoloso. Ogni volta che lui mi baciava appassionatamente, dopo pochi giorni stavo fisicamente molto male e guardandomi allo specchio mi usciva sangue dalla bocca. Non ricordo di aver mai visto il suo volto. Le persone che erano intorno a me, che anch’esse non conoscevo, mi dicevano che il compito dell’angelo era uccidermi. Anche io avevo quella sensazione e lui mi diceva di stargli lontano. Io però sentivo che mi amava e anche lui lo ammetteva, dicendo che il suo compito era uccidermi ma era troppo innamorato per poterlo fare. E io lo amavo così tanto, non temevo nulla con lui, sentivo solo un forte amore nei suoi confronti.

 

Il sogno può essere suddiviso nelle seguenti scene (frame):

  • Ho sognato di innamorarmi di un angelo un tempo rinchiuso, reputato pericoloso
  • Ogni volta che lui mi baciava appassionatamente, dopo pochi giorni stavo fisicamente molto male e guardandomi allo specchio mi usciva sangue dalla bocca. Non ricordo di aver mai visto il suo volto.
  • Le persone che erano intorno a me, che anch’esse non conoscevo, mi dicevano che il compito dell’angelo era uccidermi. Anche io avevo quella sensazione e lui mi diceva di stargli lontano.
  • Io però sentivo che mi amava e anche lui lo ammetteva, dicendo che il suo compito era uccidermi ma era troppo innamorato per poterlo fare.
  • E io lo amavo così tanto, non temevo nulla con lui, sentivo solo un forte amore nei suoi confronti.

I simboli o topoi sono: angelo, rinchiuso, bacio, stare male, specchio, sangue, bocca, persone, uccidere, rifiuto.

 

Nei sogni l’angelo potrebbe rappresentare la personificazione della relazione con la madre o la figura materna in sé, ma andrebbe considerato come un’entità separata, indipendente da entrambi, dalla madre e dal sognatore, dunque come se fosse un essere che vive e respira. Sognare gli angeli indicherebbe che la sognatrice potrebbe essere alla ricerca di una figura genitoriale che dia amore e sostegno incondizionato oppure che avrebbe bisogno di sviluppare queste qualità da sola. Allo stesso tempo, potrebbe indicare che la sognatrice è forse pronta ad introdurre concetti religiosi nella sua vita. Il fatto che l’angelo un tempo fosse rinchiuso potrebbe rimandare ad aspetti della sognatrice troppo spaventosi o privati per essere lasciati liberi di esprimersi. Spesso, nel sogno un bacio indicherebbe un riconoscimento di aspetti della personalità che non sono stati integrati con successo. L’atto di baciare potrebbe significare che la sognatrice stia siglando un patto, o magari stringendo un qualche tipo di accordo o che potrebbe avere il desiderio di cooperare con gli altri. Potrebbe anche significare che si sta muovendo verso l’unità e l’accettazione di se stessa. Invece, essere baciati indicherebbe che la sognatrice potrebbe sentirsi apprezzata e amata per le sue qualità. É possibile che la vita lasci ricordi dolorosi, sentimenti di rabbia e difficoltà che nel sogno possono emergere con una malattia o, in modo più generico, con lo stare male. Ciò potrebbe indicare che la sognatrice potrebbe essere alle prese con una parte della sua personalità. Lo specchio nei sogni indicherebbe autorealizzazione e la possibilità di cercare l’immagine vera di se stessi e di effettuare qualsiasi cambiamento sia necessario per trovarla. Il sangue potrebbe rappresentare il veicolo della vita o la forza della vita in sé. La bocca potrebbe rappresentare la parte vorace della sognatrice, quella in qualche misura più esigente oppure il suo lato ricettivo. Talvolta, l’immagine onirica della bocca può essere simbolo del lato femminile della natura della sognatrice stessa. Sognare persone che non si conoscono potrebbe essere simbolo del rapporto con gli altri, in particolare dal punto di vista sociale, e indicare come talvolta la sognatrice potrebbe nascondere o celare alcune parti di sé, scegliendo di non valorizzarle. Uccidere è una risposta estrema ad un problema. Un tale atto irreversibile che nei sogni può spesso rappresentare la percezione del bisogno di un atto violento. In particolare questo atto potrebbe essere rivolto contro una parte della nostra personalità che non è più accettabile o che potremmo aver intenzione di trasformare. Il suggerimento dell’angelo di stargli lontano potrebbe rimandare all’idea di rifiuto. La presenza di un rifiuto nei sogni suggerirebbe in qualche modo che forse la sognatrice non si è concessa il permesso di fare qualcosa. In conclusione, la sognatrice potrebbe sentire il bisogno esplorare alcune parti della sua personalità che non sente di aver ancora conosciuto fino in fondo o che potrebbero spaventarla. Potrebbe essere utile stabilire un dialogo tra la sua immagine riflessa allo specchio e sé stessa e prendere coscienza della propria forza. La sognatrice potrebbe momentaneamente aver perso l’equilibrio ma il sogno potrebbe suggerire come affrontare questa situazione.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...