Guidavo una macchina arancione

Sogno di Alessandra

 

Stavo guidando la mia macchina che era di un arancione sfumato di colori molto vivi. Stavo andando al cimitero. Era molto bello, c’era una moltitudine di persone e fiori da tutte le parti. Non conoscevo molto bene la strada. Poi, tra due maestosi palazzi ho intravisto un negozio di fiori, mi sono fermata e sono andata verso il cimitero. Poi ho chiesto ad un passante in che direzione dovevo andare per prendere la mia macchina. Si e’ avvicinato un bambino (dall’aspetto sembrava il bambino che ho perso tanti anni fa ma molto più grande) mentre mi accompagnava ha chiesto a una persona se potevamo passare.
Quello ha chiesto a un suo amico che stava salendo in macchina, ha risposto: se hanno messo sulla testa quello che ho io va bene (lui aveva un parrucchino sulla sommità della testa molto alto) il bimbo mi accompagna alla macchina. Io col telecomando la apro. Poi mi accorgo di avere le tasche bucate. Il bambino mi dice che ce l’ho in tasca.

 

La macchina (automobile) simboleggia talvolta la difficoltà a condividere la guida nelle esperienze interpersonali. L’arancione è un colore caldo e vivace, simbolo delle relazioni con sé stessi e con gli altri. Viene generalmente associato alla felicità e all’indipendenza. L’immagine onirica del cimitero simboleggia la rigenerazione spirituale. Si tratta di un luogo a sé dove possiamo affrontare liberamente la paura della morte. Le persone che compaiono nei sogni sono i personaggi della nostra rappresentazione e spesso rimangono come sono nella realtà, in particolare se le conosciamo o se siamo in rapporti con loro al momento. A volte, la loro presenza nei sogni ci permette di affrontare i problemi della vita di tutti i giorni. I fiori dal punto di vista spirituale sono il simbolo dell’amore e della compassione che riceviamo e che offriamo. Sognare dei fiori potrebbe significare che potremmo essere consapevoli che qualcosa di nuovo sta diventando concreto e che c’è molta spontaneità in quello che facciamo.

La strada indica il cammino che sta davanti, ma anche il modo di agire della persona. Gli amici rappresentano un determinato aspetto della nostra personalità che dobbiamo prendere in considerazione, oppure capire o accettare in qualche modo. In particolare gli amici d’infanzia simboleggiano l’innocenza, mentre i miglior amici rappresentano le nostre qualità migliori. La sognatrice sembrerebbe trovarsi confusa in una zona sconosciuta e questo potrebbe indicare una paura verso l’ignoto, una delusione o la difficoltà di superare qualche ostacolo. Tendenzialmente, sognare di perdersi è legato a stati d’animo di ansia e preoccupazione e paura di non riuscire a raggiungere gli obiettivi che si è prefissato. Perdersi in un cimitero equivale a perdersi nel passato, non riuscire a lasciar andare. Il fatto di chiedere indicazioni a un passante potrebbe voler dire che si è confusi e si ha difficoltà a prendere decisioni importanti quindi abbiamo bisogno dell’aiuto di qualcuno per trovare una soluzione. Sognare un bambino ci mette in contatto con gli aspetti più infantili e curiosi della nostra personalità permettendoci di tornare all’innocenza della nostra infanzia. La sensazione della sognatrice è che si tratti di suo figlio, il che potrebbe alludere a un bisogno di esprimere se stessa attraverso le sue speranze e le sue ambizioni. L’immagine di un parrucchino nel sogno rivela il comportamento innaturale di chi lo indossa. Le tasche nei sogni rimandano a pensieri e segreti personali che abbiamo deciso di non condividere con gli altri e sognare di avere le tasche bucate allude invece alla paura di perdere qualcosa di utile o importante.

In conclusione, la sognatrice sembrerebbe vivere un periodo di smarrimento e confusione in cui le sue speranze e ambizioni vengono represse. Potrebbe aver bisogno dell’aiuto di una persona vicina per poter superare la paura di non riuscire a realizzare i suoi sogni e a portare a termine i suoi obiettivi.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...