Qui non ci voglio parcheggiare!

Sogno di Marta

 

Ero in un luogo dove vi era tanta acqua sporca e topi. Asciugavo l’acqua e cercavo di pulire ma non riuscivo, era uno schifo e dovevo parcheggiare la mia auto ma non riuscivo era troppo sporco il posto. La mia auto, a differenza della realtà, nel sogno era tutta bianca un bianco candido e non volevo sporcarla. Poi c’era un bar, entro e lì c’era un amico con cui tempo fa ho litigato. Avevo saputo dalla gente, che si era sposato ed io ci sono rimasta male anche perché mi dicevo “a me non mi ha voluta veramente che ero una persona valida, si sposa questa che è a livelli bassi” e che comunque la conoscevo quindi ero incredula. Mi trovavo con una bambina dell’amico, lui aveva dimenticata sul tavolo il portafoglio nero perché aveva pagato la consumazione sua e della presunta moglie, che è uscita subito dal bar ed io ho chiesto a questa bambina di spiare nel portafoglio e di guardare dalla carta di identità se era sposato. Avuto la risposta mi sono svegliata. Poi non ho detto questo, quando sono entrata al bar lui aveva verso di me come dei sensi di colpa e mi guardava come se si volesse scusare ma io non lo guardavo neanche e dritta per la mia strada. Finito attendo l’interpretazione grazie

 

Il sogno può essere diviso nelle seguenti scene:

  • Ero in un luogo dove vi era tanta acqua sporca topi io asciugavo l’acqua e cercavo di pulire ma non riuscivo
  • dovevo parcheggiare la mia auto ma non riuscivo era troppo sporco il posto
  • c’era un bar, entro e lì c’era un amico con cui tempo fa ho litigato
  • Questo, avevo saputo dalla gente, che si era sposato ed io ci sono rimasta male
  • Ero con una bambina dell’amico, lui aveva dimenticato sul tavolo il portafoglio nero perché’ aveva pagato la consumazione sua e della presunta moglie, che è uscita subito dal bar
  • io ho chiesto a questa bambina di spiare nel portafoglio e di guardare dalla carta di identità se era sposato

I simboli o topoi sono: acqua (sporca), topi, pulire, auto, colore bianco, bar, amico, bambina, portafoglio, colore nero, spiare, carta d’identità (documento).

 

L’acqua rappresenta le nostre emozioni in ogni tipo di circostanza e anche la femminilità (nel caso dei sogni di una donna della sua percezione rispetto a questo), il fatto che in questo sogno sia sporca potrebbe rimandare a impulsi negativi nei confronti di una situazione o di una persona che si riflettono inevitabilmente sul nostro vissuto emotivo e personale. La presenza dei topi, inoltre, potrebbe rimandare alla timidezza all’essere i qualche modo in difficoltà dovuta ad un riconoscimento di turbolenza e mancanza di comprensione. Sognare di pulire qualcosa potrebbe simboleggiare la liberazione della sognatrice da sentimenti negativi ma il fatto di non riuscirci potrebbe rappresentare il sopravvento degli impulsi e una percezione di difficoltà a gestirsi. Allo stesso modo anche il non riuscire ad asciugare l’acqua (rimuoverla), che simboleggia le emozioni della sognatrice, potrebbe alludere al rifiuto di alcuni aspetti della vita reale o di alcuni sentimenti che però non possono esser trascurati. La presenza dell’automobile nei sogni potrebbe rispecchiare l’immagine che uno ha di sé oppure il nostro spazio personale e il fatto di non trovare parcheggio, potrebbe alludere proprio ad una difficoltà di trovare un contatto con questo spazio, come se ci fossero troppe emozioni e sensazioni con cui la persona vuole evitare di confrontarsi. Inoltre il colore bianco, potrebbe esprimere l’innocenza, la purezza e la saggezza, ma anche una potenzialità indefinita (in quanto questo colore contiene in sé tutti gli altri) della sognatrice che vuole a tutti i costi protegge dallo sporco. Sembra che la sognatrice voglia proteggersi dallo sporco della circonda in quanto percepisce se stessa pura e non vuole entrare in contatto con lo sporco che ritrova dentro se stessa. Nella scena successiva, troviamo un bar che potrebbe rappresentare il carattere, la volubilità e/o la vita sociale della sognatrice. La presenza di un amico potrebbe simboleggiare proprio un determinato aspetto della nostra personalità che dobbiamo prendere in considerazione, oppure capire o accettare in qualche modo, ma che rivediamo in noi stessi. Questa parte della personalità sembra lasciare incredula la sognatrice legandosi a qualcuno considerato “non valido”. Possiamo quindi ipotizzare che alcune qualità che rivediamo in noi stessi possono portarci a svalutarci e compiere dei passi importanti (sposare) di cui, ripensandoci, ci pentiamo o ci chiediamo perché lo abbiamo fatto. La presenza di una bambina invece potrebbe simboleggiare i lati della personalità della sognatrice ancora infantili e curiosi, quando riusciamo a entrare in contatto con essi ci concediamo di tornare a uno stato di innocenza, forse la stessa cui abbiamo fatto riferimento precedentemente con il colore bianco. Il fatto che questo amico si dimentica il portafoglio può evidenziare il nostro atteggiamento verso la percezione di noi stessi. Questo simbolo rappresenta un oggetto di valore perché contiene ciò che è importante e rimanda al valore che diamo a noi stessi. Sembra quindi possibile ipotizzare che questa parte di noi (rappresentata dall’amico) tende a dimenticarsi quello che è importante per noi e a non dare valore a quello che siamo, mettendolo da parte. Essendo di colore nero, potrebbe evocare l’idea di un qualcosa di negativo o la manifestazione di un giudizio, ma, come per il colore bianco, racchiude anche la potenzialità, quindi ci riporta il tema dello scegliere che seguito vogliamo dare a quello che percepiamo e ai pensieri che facciamo. Infine il documento nei sogni potrebbe rappresentare la scoperta di importanti informazioni personali (in questo caso di una parte di noi), ma l’azione di osservare (spiare) potrebbe alludere al bisogno di controllare le nostre stesse azioni, una sorta di autocontrollo. In conclusione il sogno potrebbe indicare un conflitto tra la parte della propria personalità non ancora compresa e accettata, che cerca di ostacolare la parte più innocente, sta a noi scegliere cosa vogliamo fare, forse stare in quella sporcizia che fa parte di noi può essere il primo passo per arrivare ad una maggior percezione e consapevolezza delle nostre qualità, come dei nostri difetti per evitare di autosvalutarci.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Un cane aggressivo

Sogno di Nadia   Stavo percorrendo una strada, con una donna che conoscevo, che non volevo percorrere perché, avendo con me il mio cagnolino, sapevo

Leggi »