A spasso per Roma

Sogno di Lorenzo

 

Ho fatto un sogno stranissimo. Ho sognato di girare per la città di Roma, da solo. All’improvviso vedo in lontananza  di Francesco, l’allenatore della Roma (in realtà ora allena il Cagliari). Lo chiamo, lui si ferma e gli chiedo se vuol farmi fare un provino per giocare nella roma, lui accetta e mi dice di seguirlo. Mentre camminiamo, lui entra in un cortile, dove ci sono altre 4/5 case, e mi chiede di salire a casa sua, io dico di voler aspettare sulla panchina, dove ci sono altre 10/12 ragazzi/e. Vado, ci mettiamo a parlare e dopo un po’ arriva un’altra ragazza, e i cani stanno per inseguirla. Parliamo, e dopo un po’ scende l’allenatore di Francesco, e ci avviamo verso il campo di allenamento, e a noi si aggiungono altri 4/5 persone. Mentre ci incamminiamo, io esco dal cortile, e sulla soglia del cancello, becco una vecchia amica reale che non vedo da 4/5 anni che mi dice di voler presentarmi ad una sua amica, per farmi uscire, che avevo appena conosciuto pochi minuto prima. Ci incamminiamo e alla fine arriviamo al campo e di Francesco (il mister) dice a me e agli altri di scegliere un numero per la maglia prima di iniziare il provino, allora io e questa ragazza scegliamo il mio numero e ci incamminiamo verso la macchina che produce le maglie, e ci dice che per avere la nostra maglia, dobbiamo completare una serie di “figure” inserendole al posto giusto, noi inizialmente non capiamo, ma alla fine riesco a capire il meccanismo e abbiamo la nostra maglia per fare il provino. Mentre mi allungo per prendere la maglia della ragazza, sento qualcuno vicino a me, mi giro ed era uno dei ragazzi che era venuto al campo, che aveva provato a rubarmi il portafoglio, ma senza successo, dato che l’avevo scoperto.

 

Il sogno può essere diviso nelle seguenti scene:

  • Ho sognato di girare per la città di roma, da solo.
  • All’improvviso vedo in lontananza di Francesco, l’allenatore della roma (in realtà ora allena il Cagliari). Lo chiamo, lui si ferma e gli chiedo se vuol farmi fare un provino per giocare nella roma, lui accetta e mi dice di seguirlo.
  • Mentre camminiamo, lui entra in un cortile, dove ci sono altre 4/5 case, e mi chiede di salire a casa sua, io dico di voler aspettare sulla panchina, dove ci sono altre 10/12 ragazzi/e.
  • Vado, ci mettiamo a parlare e dopo un po’ arriva un’altra ragazza, e i cani stanno per inseguirla. Parliamo
  • e dopo un po’ scende l’allenatore di Francesco, e ci avviamo verso il campo di allenamento, e a noi si aggiungono altri 4/5 persone.
  • Mentre ci incamminiamo, io esco dal cortile, e sulla soglia del cancello, becco una vecchia amica reale che non vedo da 4/5 anni che mi dice di voler presentarmi ad una sua amica, per farmi uscire, che avevo appena conosciuto pochi minuto prima.
  • Ci incamminiamo e alla fine arriviamo al campo e di Francesco (il mister) dice a me e agli altri di scegliere un numero per la maglia prima di iniziare il provino, allora io e questa ragazza scegliamo il mio numero
  • e ci incamminiamo verso la macchina che produce le maglie, e ci dice che per avere la nostra maglia, dobbiamo completare una serie di “figure” inserendole al posto giusto, noi inizialmente non capiamo, ma alla fine riesco a capire il meccanismo e abbiamo la nostra maglia per fare il provino.
  • Mentre mi allungo per prendere la maglia della ragazza, sento qualcuno vicino a me, mi giro ed era uno dei ragazzi che era venuto al campo, che aveva provato a rubarmi il portafoglio, ma senza successo, dato che l’avevo scoperto.

I simboli o topoi sono: camminare, città, persona famosa, provino, cortile, numero 4, numero 5, casa, panchina, numero 10, numero 12, ragazzi, ragazza, cani, campo da calcio, persone, soglia, cancello, amica, appuntamento, maglia, macchinario, figure, meccanismo, rubare, portafoglio.

 

Camminare in sogno può liberare dallo stress mentre camminare in compagnia può essere indice del fatto che abbiamo la capacità di comunicare e conversare con chiunque. Sognare una città che conosciamo può rappresentare il tentativo di comprendere meglio il nostro senso di appartenenza ad un gruppo sociale e sognare una persona famosa può rappresentare il tipo di persona che vorremmo essere. Sognare un qualsiasi tipo di test, come un provino, può essere indicativo di una qualche forma di autovalutazione e in sogno un giardino può rappresentare le qualità che stiamo cercando di coltivare in noi. I numeri nei sogni possono avere un significato simbolico (in quanto la nostra mente tende a conservare il ricordo del significato dei numeri, pur non consapevolmente) oppure un significato personale (date importanti, numero fortunato, numero civico, ecc..). Il numero 4 può rappresentare la stabilità, la praticità, l’onestà e la realtà ma anche qualità più negative come la monotonia e l’incapacità di adattamento. Così come il numero 5 che può rappresentare la consapevolezza materiale del corpo, i cinque sensi ma anche la vivacità, il coraggio e la comprensione così come l’irresponsabilità, l’incostanza e avventatezza. La casa rappresenta un posto dove possiamo sentirci al sicuro e può indicare, a seconda di come ci sentiamo al suo interno, in quale stato d’animo ci troviamo e in quale relazione con l’ambiente che ci circonda. Il numero 10 potrebbe indicare un nuovo inizio, il maschile e il femminile insieme mentre il numero 12 il tempo, un ciclo completo o l’integrità. La presenza di ragazzi/e (sconosciuti) può rappresentare quella parte di noi che ancora non conosciamo e la possibilità di dover affrontare paure e contrasti prima di andare avanti. I cani rappresentano fedeltà e protezione incondizionate oppure qualcuno o qualcosa di noi stessi, di cui non riusciamo a liberarci e che potrebbe causare problemi. Nella scena successiva si aggiungono altre persone collegate di nuovo ai numeri 4 e 5 e che possiamo considerare sconosciuti. Per quanto riguarda la soglia potrebbe indicare che siamo sulla soglia di una nuova consapevolezza e dobbiamo essere particolarmente attenti a quali cambiamenti sono necessari. Quando stiamo per assumerci nuove responsabilità, possiamo sognare di essere su una soglia, che indica che siamo sul punto di iniziare una nuova vita e un nuovo modo di vivere. In questo caso il sognatore si trova sulla soglia di un cancello, anche simbolo che allude ad un cambiamento, spesso di consapevolezza. stiamo varcando una soglia della vita, forse siamo alla ricerca di qualcosa di diverso oppure passiamo da una fase ad un’altra. La presenza della ragazza (vecchia amica) potrebbe richiamare alla parte più emotiva, quindi le sensazioni che la vicinanza di questa ragazza suscita in noi. Nel sogno l’amica cerca di fare uscire il sognatore con una ragazza che ha conosciuto prima, l’immagine dell’appuntamento potrebbe indicare che qualcosa deve essere portato a termine entro un certo limite di tempo. Spesso la persona con cui abbiamo un appuntamento può essere importante per l’interpretazione del sogno. Infatti è proprio in compagnia di questa ragazza che il sognatore sceglie il numero della propria maglietta di calcio. Gli abiti, in questo caso la maglia, possono essere considerati il simbolo della protezione spirituale. Hanno spesso lo scopo di creare una barriera protettiva in particolare da ogni forma di contatto diretto. L’immagine di un macchinario può rappresentare il meccanismo della vita, vale a dire il processo della vita e le funzioni automatiche del nostro corpo. Spesso indica il cervello e i processi del ragionamento logico. All’inizio il sognatore non riesce a capirne il meccanismo e ciò potrebbe indicare un bisogno di riesaminare il risultato delle nostre azioni, e gli effetti che producono su di noi e su chi ci sta intorno. Sognare delle figure, talvolta, può essere ricollegato al fatto che possiamo accettare la forma che la nostra vita sta prendendo senza inibizioni. Il portafoglio, nei sogni, così come le borse, può rappresentare la nostra vita e il valore che noi diamo a noi stessi e il tentativo da parte dello sconosciuto di rubarlo, potrebbe indicare la scarsa fiducia verso una parte di noi stessi; al tempo stesso però, l’essersene accorto in tempo, evitando quindi che il furto avvenisse, potrebbe rappresentare la prontezza e le armi che il sognatore ha a disposizione. In conclusione, il sognatore potrebbe star vivendo un momento di cambiamenti e di valutazione del proprio percorso di vita; potrebbe sentire la necessità di scegliere in fretta il proprio futuro dato l’inesorabile scorrere del tempo, ma al tempo stesso sembra avere le risorse giuste per riuscire ad ottenere i risultati desiderati e per venire a patti anche con le parti più scomode di sé.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...