Camminare tra le bancarelle

Sogno di Vincenzo

“Ho sognato che ero in un mercato cittadino e mentre passeggiavo tra le bancarelle, venivo borseggiato da un individuo che mi prendeva il portafogli, però io me ne sono accorto e gliel’ho strappato di mano riappropriandomene”

Possiamo suddividere il sogno in tre scene (frame):

– Ho sognato che ero in un mercato cittadino

– mentre passeggiavo tra le bancarelle, venivo borseggiato da un individuo che mi prendeva il portafogli

– però io me ne sono accorto e gliel’ho strappato di mano riappropriandomene

 

Il mercato cittadino è un importante simbolo di socialità, scambio, comunicazione e fusione. Il fatto di passeggiarci tranquillamente, camminando tra le bancarelle potrebbe essere interpretato come un momento in cui il sognatore inizia a “guardarsi intorno” forse cercando nuove conoscenze ed esperienze sociali. Questo elemento potrebbe indicare una confidenza, sentirsi a proprio agio rispetto al mondo esterno o alle sfide che ci troviamo ad affrontare in alcuni momenti della vita. Tuttavia, uno sconosciuto ruba il proprio portafoglio. Tale immagine potrebbe rappresentare l’essersi privati di energie e forze, incrinando la propria stabilità e sicurezza, inficiando forse anche sull’immagine sociale di se stessi. Ad ogni modo, accorgersi del furto e riappropriarsi del portafoglio, potrebbe rappresentare il riconquistare le proprie energie. In questa fase della propria vita, quindi, potrebbero esser emerse alcune “sfide” sociali o personali che hanno messo, o stanno mettendo alla prova, ma anche il sentirsi in grado di reagire e far in modo che le problematiche della vita quotidiana non sovrastino.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *