Dove è finito il mio cane?

Sogno di Biagio

 

Il sogno comincia che mi ritrovo a casa e con me c è il mio cane (jack Russell) entriamo in una stanza e trovo un Pitbull (che nella realtà e il cane  di un mio amico e con il quale il mio cane non va per niente d accordo) questo Pitbull è dentro un piccolo recinto giocattolo come per bambini e io vedendolo comincio ad avere paura per il mio cane e così lo porto via dalla stanza… ad un certo punto non vedo più il mio cane e spunta mia madre con la stessa preoccupazione e dietro di lei comincio a correre nella stanza dove c’è il pittbull e li trovo il mio cane senza un orecchio ma niente sangue… lo prendo in braccio e trovo per terra l’orecchio che prendo e lo metto nel ghiaccio correndo per l ospedale sperando che lo possano ricucire. poi mi sveglio. Voglio fare una piccola premessa prima di addormentarmi ho pensato intensamente al mio cane perché ma preoccupo molto per lui… detto questo non so se questo particolare possa avere influenzato il sogno. Aspetto un vostro riscontro grazie.

 

Il sogno può essere suddiviso in varie scene (frame):

  • mi ritrovo a casa e con me c è il mio cane
  • entriamo in una stanza e trovo un Pitbull è dentro un piccolo recinto giocattolo
  • vedendolo comincio ad avere paura per il mio cane e così lo porto via dalla stanza
  • ad un certo punto non vedo più il mio cane e spunta mia madre con la stessa preoccupazione e dietro di lei comincio a correre nella stanza dove c’è il pittbull e li trovo il mio cane senza un orecchio
  • lo prendo in braccio e trovo per terra l’orecchio che prendo e lo metto nel ghiaccio correndo per l ospedale sperando che lo possano ricucire.

Simboli (topoi): casa; cane; recinto; madre; orecchio; ghiaccio; ospedale.

 

Addormentarsi pensando a qualcosa (a connotazione positiva o negativa che sia) può influenzare l’attività onirica, in questo caso il sognatore si preoccupa per la salute del suo cane e questa sensazione sembra molto presente in questo momento della sua vita, tanto da essere presente anche all’interno della casa. Questo simbolo infatti rappresenta la nostra intimità il luogo in cui sono custoditi i nostri pensieri, valori ed emozioni che popolano la nostra vita nel momento presente. Il cane simboleggia quello a cui siamo fedeli, i nostri valori ma anche una fonte di leggerezza e di sostegno. Il cane dell’amico invece sembra avere un’accezione completamente diversa: si pone a guardia di una stanza (che non viene definita) quindi potrebbe essere un ambito della nostra vita in cui stiamo cercando di esplorare nuove possibilità, nuovi stimoli, ma che nel farlo troviamo degli ostacoli (cane dell’amico che induce preoccupazione nel sognatore). Questi ostacoli, rappresentati dal cane però sono all’interno di un piccolo recinto, come se fossero facilmente contenibili, ma che nonostante questo causano preoccupazione per i propri valori e per se stessi. In questo tipo di situazione il sognatore tenta di salvarsi portando via il cane che però viene perduto improvvisamente, come se la paura percepita fosse un’anticipazione della mancanza di controllo percepita in questa situazione e preannunciasse la perdita di qualcosa di molto importante per noi. Per ritrovare l’amico fedele il sognatore si affida alla sua parte femminile, al materno che si prende cura e nutre, che protegge, rappresentato proprio dalla madre. Fare leva su queste caratteristiche consente il ritrovamento ma l’animale non ha più un orecchio. Questo simbolo potrebbe riferirsi al fatto che in qualche ambito della nostra vita stiamo percependo che ci viene negato qualcosa o che non è stato condiviso con noi. Per cercare di riparare a questo il sognatore utilizza del ghiaccio che simboleggia la conservazione, il mantenere immutato, che in questa scena onirica rimanda proprio alla possibilità che il dolore provato in questa situazione sia ancora vivo in noi e che limiti probabilmente il nostro modo di agire nonostante stiamo cercando di curare questa ferita (ospedale).

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui