Casa di Noè

Sogno di Mila

 

Ho sognato che mia mamma si trovava a casa mia che cucinava per me e io gli ho detto non aprire ne le finestre e ne il balcone. Invece lei li ha aperti e sono entrati gli animali tre questi c‘erano gatti, cani, uccelli e le coccinelle.

 

Questo sogno può essere suddiviso nelle seguenti scene:

  • Ho sognato che mia mamma si trovava a casa mia che cucinava per me
  • e io gli ho detto non aprire ne le finestre e ne il balcone.
  • Invece lei li ha aperti
  • e sono entrati gli animali tre questi c‘erano gatti, cani, uccelli e le coccinelle

I simboli o topoi sono: mamma, casa, cucinare, finestre, balcone, numero 3, gatto, cane, uccelli, coccinelle.

 

Il rapporto con la figura materna è assolutamente centrale nel proprio percorso di crescita, per questo la madre appare di frequente nei sogni. La casa, invece, potrebbe indicare che la sognatrice si trova all’interno di sé stessa, al sicuro senza timori di rappresaglie. Fare sogni legati all’attività culinaria potrebbe indicare che si dovrebbe coltivare nuove abilità oppure la sognatrice potrebbe aver bisogno in questo momento di soddisfare alcune mancanze personali. L’immagine del balcone potrebbe alludere proprio al sostegno inteso come protezione, mentre le finestre sono simbolo del proprio modo di apprezzare il mondo in cui si vive, l’approccio alla realtà della sognatrice. Il fatto che la sognatrice non voglia aprire nè le finestre nè il balcone potrebbe suggerire che non abbia la necessità o il desiderio di affrontare alcuni sentimenti interiori e potrebbe non sentire il bisogno di sostegno da parte degli altri.  Il numero 3 simboleggia la libertà, il divertimento, ma anche presunzione e impazienza. Infine gli animali presenti nel sogno hanno diverse interpretazioni: il cane potrebbe rappresentare un compagno fedele e costante oppure qualcuno di cui non riusciamo a liberarci; il gatto potrebbe evocare il lato capriccioso del femminile oppure può essere rappresentato l’aspetto elegante, potente e fin troppo autosufficiente della sognatrice.  Gli animali piccoli, come le coccinelle potrebbero alludere al alto fanciullesco della personalità della sognatrice e sono simbolo di fortuna e salute infine l’immagine degli uccelli deve far riflettere la sognatrice sul senso di libertà, di spazio, di evasione che si concede o di cui, forse, ha più bisogno. In conclusione questo sogno può esprimere il bisogno di maggior libertà indipendenza che la sognatrice che potrebbe provare in questo momento.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...