Comprare una culla rosa

Sogno di Carla

 

Ho sognato di andare a comprare una culla rosa insieme a mia madre morta.

 

Il sogno è costituito da un’unica scena, i simboli (topoi) sono: culla; rosa (colore); madre defunta.

 

La madre è un simbolo molto ricorrente nella nostra vita onirica e possiede molteplici significati. Può essere intesa quale madre biologica che ci dona la vita nel senso fisico del termine, o può essere invece intesa quale madre simbolica, che dà origine alla vita come energia universale. Il simbolo madre è comunque tradizionalmente associato all’origine della vita, al nutrimento all’accudimento, ma può avere anche una valenza negativa. Frequentemente accade infatti che un certo simbolo abbia questa duplice valenza e possa indicare caratteristiche opposte. Generalmente si tende a dare un’interpretazione sulla base delle esperienze avute dal soggetto con la propria madre. Nello specifico, nel caso in cui esse risultino positive, la madre è considerata portatrice di forza e rappresenta uno stimolo importante per affrontare gli eventi di vita; nel caso contrario essa diviene portatrice di angoscia e frustrazione. Anche il sognare una persona defunta è piuttosto comune. I defunti, nella nostra vita onirica, si fanno portavoce di messaggi che vogliono essere dei segnali che ci spingono a raggiungere una maggiore consapevolezza di ciò che sta accadendo in noi e intorno a noi, e di cui non abbiamo consapevolezza. Il messaggio che ci porta assume poi significati diverse sulla base del ruolo che la persona aveva per noi quando era in vita e del tipo di rapporto che ci legava. L’immagine della culla rimanda ad atteggiamenti materni e protettivi, ma può anche essere il frutto di una proiezione di se stessi ed indicare invece un proprio bisogno di accudimento e protezione. Il colore rosa simboleggia sentimenti di dolcezza e affetto, e rinforza in questo caso il significato di maternità e femminilità insito nell’immagine della culla. Il sogno quindi ha a che vedere con la femminilità del sognatore e probabilmente con forti aspetti di maternità, forse con un desiderio inconscio. Il fatto di andare a comprare una culla insieme alla madre fa pensare ad un passaggio di consegna di ruolo, e quindi, probabilmente al desiderio di diventare madre e al tempo stesso il sentirsi riconosciuti in questo ruolo dalla propria madre.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui