Faccio da mangiare per tutti

Sogno di Virginia

 

I miei suoceri erano in cucina e io gli facevo da mangiare e chiedo se va bene il mangiare. Arriva mia cognata e poi arriva mio marito che dice: “Bisogna che vi lasci, vado a lavorare”.

 

Il sogno potrebbe essere suddiviso nelle seguenti scene o frame:

  • I miei suoceri erano in cucina e io gli facevo da mangiare e chiedo se va bene il mangiare.
  • Arriva mia cognata e poi arriva mio marito che dice: “Bisogna che vi lasci, vado a lavorare”.

I simboli o topoi sono: cucina, cucinare, chiedere/domandare, marito, lasciare, lavorare.

 

Il sogno si apre con la sognatrice che si trova in cucina, simbolo di creatività e trasformazione oltre che essere luogo di calore e piacevole rilassatezza, e in particolare essendo che viene sognato da una donna rappresenterebbe il modo in cui lei nutre gli altri. La sognatrice sta cucinando per i suoi suoceri: cucinare, in sogno, rappresenterebbe la consapevolezza che bisognerebbe prendere di miscelare alcuni “ingredienti” della nostra esistenza e saperli utilizzare in modi nuovi ed originali. Fare sogni legati all’attività culinaria indica proprio che ad un certo punto della vita dobbiamo coltivare nuove abilità. Potrebbe, inoltre, significare anche preparare del nutrimento o soddisfazione di fame, nostra o di altri: non è detto che si tratti di fame in senso fisico-materiale. Potrebbe trattarsi di qualcosa di più sottile, per esempio, la nostra necessità di sfruttare le diverse opportunità che si presentano e in particolare, nei sogni di una donna suggerirebbe attività legate al suo ambito professionale o alla dimensione domestica: una metafora della costruzione di un progetto di vita. La sognatrice, a questo punto, domanda se va bene ciò che sta cucinando: domandare, simboleggerebbe un nostro senso di insicurezza. Nella seconda parte del sogno, oltre ad arrivare la cognata, entra in cucina anche suo marito, che indicherebbe l’importanza di considerare i pensieri circa la propria sessualità ed intimità fisica, mentale e spirituale, che dice che li deve lasciare per andare a lavorare: lasciare, in sogno, potrebbe indicare la fuga da vecchi o abituali modelli di comportamento e potrebbe rappresentare il bisogno di libertà di essere indipendenti, di fuggire dalle responsabilità che ci pesano, mentre lavorare simboleggerebbe la consapevolezza di poter modificare una certa situazione, fornendoci delle informazioni sulle nostre vere capacità e doti naturali.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Guarda chi è arrivato!

Sogno di Monica   Mi trovavo sulle scale fuori casa di mia nonna, ero appoggiata e stavo guardando il telefono. Ad un certo punto fuori

Leggi »

Capelli dappertutto

Sogno di Gioia   Ho sognato di andare a vedere una casa per poterla affittare e di vedere peli e capelli sparsi ovunque, a terra,

Leggi »