Una sfera di luce viola

 

Sogno di Marco

 

Ho fatto abbastanza sogni divini o spirituali ma questo è uno dei più particolari che abbia mai fatto … ero in un capannone enorme vuoto e riuscivo a vedere fuori perché era senza portoni ecc , il tempo era brutto c’era il cielo grigio e mentre io ero lì a un certo punto il vento inizia ad alzarsi sempre di più … fino a quando non mi attacco a braccia aperte a una porta per tenermi da quanto fosse potente questo vento e in quell’istante vidi sopra di me una sfera di luce energia viola anche se aveva più colori che mutavano, sembrava quasi fosse lei la causa di quel potentissimo vento , e a quel punto la sfera si è precipitata dentro di me entrando dal mio collo dalla parte destra e ho sentito tutti i nervi del collo vibrare non era una scossa la cosa più particolare è che al mio risveglio anche ben dopo qualche ora sentivo ancora quella sensazione al collo.

 

L’edificio (capannone) potrebbe rappresentare le costruzioni della nostra vita, soprattutto gli atteggiamenti e le credenze che derivano dalle esperienze e dalle abitudini personali. Ci permetterebbe di comprendere inoltre quali tipi di costruzioni ci fanno sentire al sicuro e potrebbe riflettere le preoccupazioni e le speranze del sognatore. Il fatto che tale edificio ci viene descritto come enorme potrebbe significare che percepiamo l’edificio e dunque la sua simbologia come minacciosa o importante. Sognare di trovarsi in un edificio vuoto sottolinea il fatto che ci siamo lasciati alle spalle atteggiamenti che non fanno più parte di noi. Il cielo equivale solitamente all’irraggiungibile indicando la mente ed il nostro potenziale. Se questo appare nuvoloso, potrebbe riflettere il nostro umore tetro.

Il tempo, da un punto di vista prettamente atmosferico, esprimerebbe i nostri stati d’animo e le nostre emozioni. Il vento potrebbe significare l’impossibilità di cambiamento oppure una paura verso un cambiamento improvviso. Rappresenterebbe inoltre l’intelletto. Quando siamo coscienti di un forte vento significa che forse ci stiamo prendendo troppo sul serio e che stiamo dando troppa importanza a delle forze ci spingono contro il nostro volere. Il trovarsi in mezzo ad una burrasca indicherebbe che sentiamo le circostanze fuori dal nostro controllo e che ci stanno colpendo violentemente e stiamo dunque permettendo loro di crearci problematiche quando in realtà avremo solo bisogno di tirarci fuori dalla situazione.

Nei sogni le braccia ci permettono di difenderci facendoci trattenere. Sognare una porta potrebbe indicare il passaggio da uno stato d’animo ad un altro e l’arrivo di occasioni da cogliere con la conseguente  necessità di saper fare scelte consapevoli. La sfera indicherebbe il completamento di ogni possibilità e la perfezione mentre la luce contenuta nella sfera potrebbe significare la manifestazione della conoscenza diretta che spesso appare come energia trasformata in luce dalla mente che sogna. Quando essa ci appare in sogno potrebbe significare la volontà di migliorare noi stessi. Una luce molto luminosa indicherebbe inoltre lo sviluppo dell’intuizione. Il viola permette l’elevazione spirituale. Infine, oggetti che penetrano o attraversano altri corpi indicano l’arrivare al cuore della questione e l’idea di penetrazione potrebbe implicare un abbattimento delle difese.

 

Il sognatore sembrerebbe essere di umore particolarmente tetro, forse perché sta cercando di lasciarsi alle spalle una vecchia tipologia di atteggiamento che potrebbe voler sostituire con una più incline alla sua personalità attuale ricca di maggior autoconsapevolezza. Il sognatore potrebbe dunque voler migliorare se stesso soprattutto a livello spirituale, grazie ad un possibile abbattimento delle sue difese.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Una conversazione diabolica

Mi ritrovo in una casa di legno con degli amici ma non mi ricordo chi in particolare. Vedo delle candele nei muri, ricordo l’atmosfera rossa,

Leggi »

Un rospo in giardino

Sogno di Monica   Ho visto nel giardino un rospo nero con la testa di cane e le zampe con gli zoccoli come quelle delle

Leggi »