Il figlio di mia sorella

Sogno di Antonia

 

Ho sognato un neonato, forse era il figlio di mia sorella e si chiamava Adam.

 

Il sogno è formato da un’unica scena (frame). I simboli o topoi sono: bambino (neonato), sorella.

 

Sognare un neonato ci fa entrare in contatto con il nostro bambino interiore. In tutti noi esistono lati della personalità ancora infantili e curiosi: quando siamo in grado di entrare in contatto con essi ci concediamo di rientrare in uno stato di innocenza, cosa che non ci saremmo permessi da svegli.  Nel sogno il neonato potrebbe essere il figlio della sorella della sognatrice; sognare la propria sorella è rappresentativo di un aspetto emotivo della nostra personalità. se riusciamo a comprendere la personalità della sorella, possiamo riconnetterci con questa parte di noi. Se la sorella è minore può rappresentare la rivalità, se è maggiore indica abilità. In conclusione, nel sogno, la sognatrice è entrata in contatto con un aspetto emotivo della propria personalità probabilmente legato all’infanzia.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Una relazione finita

Sogno di Laura   Sogno il mio ex chiuso in un ascensore steso su un lettino bendato io accanto a lui chiusi in ascensore e

Leggi »

Un giardino meraviglioso

Sogno di Elisa   Ho sognato che ero fuori all’aperto, in dei giardini con due mie care amiche d’infanzia. Stavamo correndo in questo sentiero grande

Leggi »