Tre corpi che galleggiano

Sogno di Ilaria

Buongiorno, la scorsa notte ho sognato di essere in riva ad un fiume e dopo un po’ decisi di entrare in acqua. Iniziai a nuotare e ad un tratto vidi un corpo sfiorare il pelo dell’acqua. Mi sono agitata e ho cambiato direzione, volevo dirigermi verso la riva, ma era molto lontana. Quando incontrai un altro corpo, cambiai di nuovo direzione e vidi un altro corpo, cambiai direzione e alla fine mi sono svegliata di colpo. Mi ricordo di avere incontrato 3 corpi, tutti e 3 galleggiavano sott’acqua, nessuno usciva dalla superficie. I volti di questi corpi non li ho visti, mi ricordo solo la mano del primo cadavere che ho incontrato e che nel sogno ero molto affannata.

 

L’acqua nell’immaginario onirico rappresenterebbe le nostre emozioni in ogni tipo di circostanza. Rappresenterebbe anche il flusso dell’energia vitale con la sua capacità di scorrere attraverso, sopra e intorno alle cose. L’acqua può essere anche un simbolo di rinascita spirituale che in grado di spazzare via tutto ciò che trova sulla sua strada. Il fiume rappresenterebbe invece il nostro modo di vivere la vita. Esistono infatti alcune differenti interpretazioni: se il fiume scorre veloce, potremmo avere la sensazione che la vita vada troppo di fretta; se attraversiamo un fiume molto profondo forse dovremo stare attenti a come ci relazioniamo con gli altri; se il fiume ci fa paura probabilmente ci stiamo creando delle difficoltà inutili. Entrare in acqua (tuffarsi) potrebbe significare esplorare il nostro inconscio. Se nel sogno siamo agitati (agitazione/caos) può significare che probabilmente nella realtà c’è una situazione su cui non riusciamo ad esercitare un controllo poichè necessitiamo di una maggiore consapevolezza emotiva e di una conoscenza più profonda del nostro stato d’animo per poter ristabilire l’ordine. Sognare di nuotare nell’acqua rimanda spesso alle nostre emozioni.

Il corpo rappresenterebbe la spiritualità interiore. Un corpo senza vita, e quindi la morte, è indice di cambiamento e segna la fine di una fase e l’inizio di un’altra. Un corpo annegato (annegare) che galleggia potrebbe simboleggiare che stanno riemergendo alcuni aspetti della nostra personalità. Il numero tre simboleggia solitamente la libertà ma potrebbe indicare anche la svogliatezza e la mancanza di entusiasmo. La mano simboleggia potere e creatività. Se nel sogno stiamo osservando un volto che è nascosto o che non ha lineamenti ben definiti allora, probabilmente, stiamo nascondendo il nostro potere o ci rifiutiamo di riconoscere le nostre abilità. Sognare di cambiare direzione infine può voler dire che stiamo sfuggendo alle nostre responsabilità.

 

In conclusione, il sogno sembra essere centrato sulle emozioni della sognatrice. Probabilmente potrebbe esserci la necessità di riscoprire il proprio mondo interiore per far fronte a una possibile difficoltà o a un cambiamento che si presenta nella vita reale.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Fiori d'oro

Sogno di Giacomo   Ho sognato che all’interno dei fiori delle orchidee trovavo dell’oro quindi dovevo spezzare il fiore per prenderlo. Questi stessi fiori che

Leggi »

Fuori nevica

Sogno di Davide   Sono rimasto a casa. Fuori nevica e sono contento di poter assistere a questa meraviglia dalla mia finestra.   Questo sogno

Leggi »