Ho sognato un serpente che mi stringeva il collo

Sogno di Matteo

 

Ero sdraiato in un giardino e avevo un serpente che mi stringeva al collo. È uscito un orso nero che mi mangiava il braccio destro. Chiamavo mia moglie che era poco distante con mia figlia.

 

L’immagine del giardino nei sogni maschili indica uno spazio condiviso in cui possiamo rilassarci senza pensare alla vita come un problema. Spesso il giardino è simbolo delle qualità femminili che devono essere coltivate e domate per capire meglio: i giardini chiusi, in particolare, hanno questo significato e rappresentano da sempre la verginità. Sognare un giardino può rappresentare l’“area” in cui la vita si sta evolvendo oppure le qualità che stiamo cercando di coltivare in noi. Di solito, il giardino simboleggia la vita interiore e di ciò che comprendiamo in pieno di noi. Il serpente nei sogni maschili può voler dire che l’uomo non abbia ancora compreso il suo lato femminile o intuitivo oppure quando mette in dubbio la sua virilità. In generale, l’immagine onirica del serpente può alludere alla natura istintiva e all’energia potenziale. Il serpente tuttavia è da sempre il simbolo della menzogna e del tradimento soprattutto se associato al giardino. La domanda che mi verrebbe da porre al sognatore è se esiste una parte di lui che si sente tradita oppure se esiste una parte che si sente traditrice. Sognare di essere strangolati (stringeva al collo) rivela che ci sentiamo oppressi da persone o situazioni di negatività che non riusciamo ad affrontare e nei cui confronti non siamo in grado di esercitare un controllo. Il soffocamento potrebbe anche simboleggiare i timori legati all’atto sessuale. Sognare di venire strangolati potrebbe voler dire che potremmo avere difficoltà nel far emergere le nostre emozioni.

Chiamare qualcuno in cerca di aiuto può simboleggiare il fatto di avere buoni propositi. L’immagine onirica dell’orso può rappresentare la figura della madre possessiva, oppure della madre che accudisce. Il colore nero potrebbe evocare l’idea di negatività e la manifestazione di un giudizio. Essere mangiati (mangiava) in sogno significa essere consapevoli degli effetti derivanti da paure molto forti e in particolare, essere sbranati da un animale selvatico potrebbe voler dire che la nostra natura più istintiva e primitiva ci stia consumando. Le braccia (braccio) possono simboleggiare la resa, la saggezza o l’azione. La parte destra del corpo rappresenta “ciò che è giusto”, ovvero la correttezza e il comportamento morale e sociale. Ogni dolore provato su questo lato del corpo è associato alla determinazione.

I sogni possono valorizzare il rapporto tra marito e moglie che spesso è basato sulla percezione che l’uomo ha di sé. A volte, sognare la propria moglie può significare che è necessario chiedere un aiuto adeguato per poter sfruttare in pieno una parte della personalità maschile. Nei sogni maschili la figlia può rappresentare le paure e i dubbi legati alla capacità di gestire la propria fragilità: la sensazione per esempio di essere chiamati a proteggere qualcuno o qualcosa e non saperlo fare o avere la sensazione di non essere in grado.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Statue che prendono vita

Sogno di Fabrizio   Ho sognato che volavo e che le statue erano vive, per scappare ho chiamato mamma e papà.   Il sogno può

Leggi »