Mi hanno rubato la macchina!

Sogno di Chiara

 

Ho sognato che stavo disponendo le mie cose in un b&b, avevo l’auto fuori ed era tipo… uhm… il piano rialzato di una casa a schiera in una strada chiusa, che si collega ad una principale, ma non era particolarmente rassicurante… se dovessi descriverlo era come fosse uno spiazzo abbastanza grosso di scarico merci e in cui era presente anche una casetta. In ogni caso io scaricavo la roba dall’auto, ma sapevo di aver quasi finito. Una donna vestita tutta elegante se ne va sale sulla mia auto e parte, essendo senza tettuccio io la prendo per i capelli ma lei riesce a immettersi nella strada principale in cui sparisce in mezzo ad una manifestazione di bici che passa proprio in quel momento. Presa dal panico entro in un bar pasticceria all’angolo e chiedo di chiamare il 113, che poi è 112, e sono tutti molto disponibili e mi aiutano. Io avevo lasciato alcune cose in auto e altre nel b&b, in tutto questo quindi anche portafoglio e telefono (che pensavo in auto). I carabinieri mi dicono che devo mandare a loro la revisione della mia auto chiedendosi a chi di dovere. Alla fine arriva Franco, zio di un amico e suo figlio. La mia auto sembrava una fiat 1 cabrio o una 500 cabrio. Mentre lui arriva su una nissan micra vecchia, siamo io due persone conosciute e mia sorella, ci muoviamo verso qualche parte che però sapevo conoscere e mentre saliamo la collina si passa all’inverno e finiamo in una strada innevata e loro si mettono  a scherzare e fare bob sulla neve, mentre io mi metto a correre per trovare una soluzione. Durante il viaggio chiamo mia madre che mi dice di stare serena.

 

Il sogno può essere suddiviso nelle seguenti scene (frame):

  • Ho sognato che stavo disponendo le mie cose in un b&b, avevo l’auto fuori ed era tipo il piano rialzato di una casa in una strada chiusa
  • io scaricavo la roba dall’auto, una donna vestita tutta elegante sale sulla mia auto e parte
  • io la prendo per i capelli ma lei riesce a immettersi nella strada principale in cui sparisce in mezzo ad una manifestazione di bici che passa proprio in quel momento
  • presa dal panico entro in un bar pasticceria e chiedo di chiamare il 113 sono tutti molto disponibili e mi aiutano, i carabinieri mi dicono che devo mandare a loro la revisione della mia auto chiedendosi a chi di dovere
  • Alla fine arriva Franco, zio di un amico e suo figlio, mentre lui arriva su una nissan micra vecchia, siamo io, due persone conosciute e mia sorella, ci muoviamo verso qualche parte che però sapevo di conoscere e mentre saliamo la collina si passa all’inverno
  • finiamo in una strada innevata e loro si mettono  a scherzare e fare bob sulla neve, mentre io mi metto a correre per trovare una soluzione. Durante il viaggio chiamo mia madre che mi dice di stare serena.

I simboli o topoi sono: bed and breakfast, automobile, donna (sconosciuta), tirare, capelli, strada, bici, manifestazione, carabinieri, portafoglio, telefono,  amico, sorella, collina, inverno, neve.

 

Sognare un albergo o un alloggio temporaneo allude ad un senso di precarietà, potrebbe significare che non ci sentiamo al sicuro nelle condizioni di vita attuali. Il tipo di sistemazione spesso ci dà degli indizi dell’insicurezza che stiamo vivendo, per esempio un bed and breakfast indica una sistemazione semplice e comoda. L’automobile rappresenta la percezione della nostra personalità. Sognare di essere in un’auto ci avverte del nostro livello di motivazione, quindi guidare l’auto può indicare il bisogno di raggiungere un obiettivo, mentre essere un passeggero potrebbe simboleggiare che abbiamo trasferito la responsabilità delle nostre vite a qualcun altro. Una figura femminile nel sogno di una donna allude ad un lato della propria personalità che ancora non è stato compreso appieno. Rimanda anche all’immagine dell’Ombra (figura di sesso opposto a quello del sognatore), che rappresenta quelle potenzialità insite in ognuno di noi che non sono mai state coltivate, bensì ostacolate. Le persone che compaiono nei sogni spesso rimangono come sono nella realtà, in particolare emergono elementi relativi al rapporto con loro in questo momento della nostra vita. Possiamo inserirle per evidenziare qualità o caratteristiche specifiche, ma a volte consentiamo loro di entrare sulla scena dei nostri sogni come proiezioni di noi stessi o come modi per affrontare i problemi della vita di tutti i giorni (nel caso delle persone conosciute). L’atto di tirare suggerisce un’azione positiva in cui l’inconscio ci avverte che possiamo fare qualcosa per cambiare una situazione. I capelli indicano forza e virilità. Nel complesso questi simboli sembrano alludere ad un momento della vita della sognatrice in cui quest’ultima potrebbe aver bisogno di sicurezza e protezione e avvertire la necessità di dare una svolta alla propria vita. L’immagine della strada indica il cammino personale davanti a noi e come lo percepiamo (difficile da percorrere oppure “in discesa). La bicicletta rappresenta giovinezza, libertà, può rappresentare le prime esperienze di relazioni. Sognare di partecipare ad una dimostrazione, intesa come manifestazione pubblica, significa che stiamo esprimendo la nostra fedeltà ad una causa o ad un ideale religioso. La comparsa della polizia (carabinieri) nei sogni può indicare la necessità di controllo sociale e protezione. Spesso la presenza onirica di un poliziotto simboleggia la nostra coscienza e ci ammonisce di controllare il nostro lato più selvaggio e ribelle. Il portafoglio rappresenta la nostra vita e tutto quello che essa contiene. In quanto oggetto che custodisce i soldi, rappresenterà il valore che diamo a noi stessi. Perdere il portafoglio suggerisce che siamo stati poco attenti. Nei sogni il portafoglio rappresenta infatti il luogo dove custodiamo le nostre risorse di qualsiasi tipo, non solo finanziarie, sognare un portafoglio può inoltre sottolineare il nostro rapporto con il denaro. Usare il telefono indica l’abilità a contattare altre persone e a dare informazioni che pensiamo possano interessare loro. Questo potrebbe significare comunicare con qualcuno nella vita di tutti i giorni o stabilire un contatto con una parte di noi stessi. Spesso gli amici rappresentano un determinato aspetto della nostra personalità che dobbiamo prendere in considerazione, oppure capire o accettare in qualche modo. In sogno, l’amicizia chiarisce la modalità con cui ci relazioniamo con il mondo esterno. Solitamente la sorella rappresenta l’aspetto emotivo della propria personalità e se riusciamo a comprenderlo possiamo ricongiungerci con questa parte di noi. Nei sogni di una donna la sorella minore può rappresentare la rivalità, quella maggiore abilità. Il rapporto con la figura materna è centrale nel processo di crescita e una volta capito e accettato si possono raggiungere numerosi traguardi materiali e spirituali. Sognare di salire su una collina in compagnia di altri spesso indica che abbiamo un obiettivo comune, che un viaggio che pensavamo fosse solo nostro in realtà è legato ad altre persone. L’inverno può rappresentare un periodo infruttuoso della nostra vita oppure la vecchiaia. L’inverno e le sue manifestazioni (ad es. neve) possono inoltre indicare freddezza e distacco dalla nostra emotività. Quando la neve è per terra, può simboleggiare una copertura protettiva. Essendo la neve la cristallizzazione dell’acqua, può rimandare alla percezione di blocco rispetto ad un’idea o un progetto. Se sciolta può rappresentare invece l’ammorbidimento del cuore e un ritrovato contatto con le nostre emozioni. Sognare un bob o una slitta da neve può simboleggiare una relazione amorosa fisica e passionale. Nel complesso questi simboli sembrano alludere ad un bisogno di sicurezza e protezione che la sognatrice potrebbe avvertire in questo periodo della propria vita. La sognatrice sembrerebbe sentire il bisogno di dare una nuova direzione alla propria vita, per esempio difendendo gli ideali e le cause in cui crede. Potrebbe inoltre provare il desiderio di condividere le proprie passioni e obiettivi con altre persone e sembra voler dare una svolta alla propria vita anche in ambito emotivo e relazionale. In conclusione, la sognatrice sembra attraversare una fase della propria vita in cui sente di voler cambiare ciò che non le dà più sicurezza e protezione. In questa fase la sognatrice potrebbe inoltre percepire il bisogno di lasciarsi andare ed esprimere le emozioni tenute a freno fino ad ora.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

E' sera

Sogno di Alberto   E’ sera. Mi vedo su una strada curva buia che cinge un castello situato in mezzo ad un’immensa buca erbosa. Sulla

Leggi »

Un urlo da un condominio

Sogno di Laura   Vorrei parlarle del sogno che ho fatto stanotte e se riuscisse ad interpretarlo. Abitavo in un condominio con una mia amica,

Leggi »