Litigio con nonna

Sogno di Nina

 

Mi trovavo alla festa di laurea di mia sorella, che festeggiavamo a casa di mia nonna, anche se era un po’ diversa, non esattamente quella per alcuni dettagli. A un certo punto mia nonna inizia a lanciarmi diverse frecciatine, dopo un po’ inizio a risponderle male per poi finire per urlare e litigare. Ho questa immagine di lei che mi prende in giro dandomi della stupida fatina e facendomi il gesto di svolazzare con le mani. Quindi vado in camera da letto e inizio a sentirmi pesantemente in colpa per ciò che ho fatto, ovvero rovinare a tutti la festa e capisco che dovevo forse stare più calma per non nuocere a nessuno.

 

Il sogno può essere diviso nelle seguenti scene o frame:

  • Mi trovavo alla festa di laurea di mia sorella, che festeggiavamo a casa di mia nonna, anche se era un po’ diversa, non esattamente quella per alcuni dettagli.
  • A un certo punto mia nonna inizia a lanciarmi diverse frecciatine, dopo un po’ inizio a risponderle male per poi finire per urlare e litigare.
  • Ho questa immagine di lei che mi prende in giro dandomi della stupida fatina e facendomi il gesto di svolazzare con le mani.
  • Quindi vado in camera da letto e inizio a sentirmi pesantemente in colpa per ciò che ho fatto, ovvero rovinare a tutti la festa e capisco che dovevo forse stare più calma per non nuocere a nessuno.

I simboli o topoi presenti sono: festa, laurea, sorella, casa, nonna, urlare, litigare, fatina, mani, camera da letto, senso di colpa (emozione).

 

Una festa in sogno rappresenta la nostra necessità di festeggiare e di riunirci con altre persone in allegria. Partecipare a una cerimonia di laurea significa che abbiamo ottenuto un riconoscimento della nostra bravura per aver portato a termine un progetto o un compito. La sorella rappresenta l’aspetto emotivo della nostra personalità. Nei sogni di una donna se è la sorella maggiore rimanda all’abilità, se è la minore la rivalità. Sognare una casa rimanda, a seconda di come ci sentiamo al suo interno, in quale stato d’animo ci troviamo e che relazione abbiamo con l’ambiente esterno. La nonna mette in luce sia le tradizioni e le convinzioni che ci hanno tramandato sia il nostro rapporto con loro. Urlare può suggerire che ci siamo dati la libertà di esprimere noi stessi perché nel sogno le emozioni possono essere più forti e intense. Se sogniamo di litigare con una persona, ciò indica che forse il conflitto è all’interno di due polarità di pensiero di noi stessi. L’atmosfera di un litigio può fornirci degli indizi sulla passione o sui veri sentimenti relativi a una certa questione, se con la persona con cui litighiamo di solito abbiamo dei buoni rapporti questo allude al fatto che ci sentiamo insicuri nella vita reale.  Le fate alludono a un capriccio, agli aspetti della personalità che non vogliono essere controllati e desiderano avere la libertà di reagire. Le mani sono una delle parti più espressive del corpo e sono simbolo di potere e creatività. La camera da letto raffigura un posto sicuro dove possiamo rilassarci ed essere sensuali quanto vogliamo. L’emozione del senso di colpa ci spinge ad avviare un processo di crescita e conoscenza del nostro sé. In conclusione, il sogno potrebbe suggerirci che abbiamo necessità di festeggiare un riconoscimento che può essere nostro o di nostra sorella, la quale ci collega con l’ emotività. Il nostro stato d’animo non è tranquillo, infatti il rapporto con la nonna potrebbe spingerci ad esprimere noi stessi e a tirare fuori il conflitto che abbiamo in noi, in particolare riguardo all’essere capricciosi che viene mimato con creatività. Nella scena finale, nel posto dove ci sentiamo sicuri, l’emozione del senso di colpa potrebbe spingerci a intraprendere un cammino di crescita e conoscenza del nostro sé.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...