Tre civette

Sogno di Stefania

 

Ho sognato che sul marciapiede, appena fuori della mia abitazione c’ erano quella che inizialmente mi sembravano 3 civette grassottelle di spalle. Poi quella a destra, un po’ più piccola, grattandosi si è rivelata essere una piccola lepre.
Anche se sapevano che io e mia figlia eravamo lì dietro erano tranquillissime. Era una bella giornata di sole tiepida.

 

Sognare un marciapiede potrebbe indicare la presenza di un ostacolo durante il cammino della nostra vita. La civetta invece rappresenterebbe la morte ed i messaggi che provengono da regni nascosti e misteriosi. Non a caso la sognatrice vede 3 civette. Il numero tre nei sogni spesso indica nuove direzioni, un cambiamento.  Il rivelarsi di un qualcosa che prima aveva una determinata forma e che poi si mostra per ciò che realmente è potrebbe simboleggiare delle verità nascoste che facciamo difficoltà ad affrontare nella vita reale. L’immagine della lepre indicherebbe l’intuito e soprattutto momenti di consapevolezza di sé fondamentali. Sognare la figlia potrebbe significare che dobbiamo affrontare alcuni sentimenti e in particolare nei sogni di una donna potrebbe voler dire che sentiamo il bisogno di un sostegno. Il sole indicherebbe il calore e la consapevolezza. Una giornata soleggiata simboleggia la felicità.

In conclusione la sognatrice potrebbe trovarsi in un momento particolare della propria vita, in cui vi è la presenza di cambiamento e più nello specifico un ostacolo da superare. Potrebbe dover affrontare delle verità che ha sempre cercato di reprimere perché probabilmente troppo dolorose ma che adesso non riesce più a tenere nascoste per l’avvento di una nuova consapevolezza maggiormente profonda e per un rinnovato sviluppo spirituale. La sognatrice potrebbe infine voler entrare in contatto con la parte più emotiva di sé.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...