Passeggiata in salita

Sogno di Lucilla

 

Sto attraversando un periodo di studio matto e disperatissimo per un esame imminente per me molto importante. Ho sognato di essere in costiera Amalfitana, a Sorrento, e di fare una passeggiata, sulla carreggiata, in una strada alberata, tutta in salita. Avvertivo proprio la fatica nelle gambe, tanto che, in un’aiuola, una sorta di Belvedere, decido di fermarmi, salendo una scalinata in metallo per godere della vista. Mi siedo in cima, accanto a un signore toscano vestito da trekking e mentre sto facendo due chiacchiere di circostanza con lui, mi si posa un’ape enorme, credo un’ape regina, su palmo della mano sinistra, poi sulla manica della maglietta, in corrispondenza del polso. Mi sono svegliata di soprassalto, un po’ impressionata. È stato un sogno strano, perché ho avuto percezioni fisiche, cosa che non mi capita mai. Grazie.

 

Il sogno è composto da un’unica scena (frame). I simboli o topoi sono: passeggiare, strada, alberi, salita, aiuola, scale, vista, metallo, cima, persona sconosciuta, parlare, ape, mano sinistra.

 

Nei sogni camminare (passeggiare) indica come dovremmo procedere: se camminiamo con decisione significa che sappiamo dove stiamo andando, se invece procediamo senza meta abbiamo bisogno di darci degli obiettivi, camminare con piacere simboleggia un ritorno all’innocenza infantile. La strada solitamente indica il cammino personale davanti a noi. L’albero è simbolo della nostra vita interiore. L’estensione delle radici indica la buona capacità di entrare in relazione con il mondo fisico. Il tronco rappresenta il modo in cui ci mostriamo al mondo; un tronco ruvido si riferisce ad una personalità grezza, un tronco liscio ad una personalità più raffinata. I rami rappresentano le tappe di crescita che attraversiamo, mentre le foglie rappresentano il nostro modo di comunicare con il resto del mondo. La sognatrice sembra sul punto di poter vedere realizzati i suoi obiettivi (salita, cima). Se la salita è percepita come faticosa, la sognatrice dovrebbe chiedersi se ha preso o meno la “strada” giusta per lei in questo momento. Spesso il giardino (aiuola) è simbolo delle qualità femminili. Il giardino può anche indicare le potenzialità della sognatrice o le qualità che quest’ultima sta cercando di coltivare. Se nel sogno siamo su un balcone (belvedere) probabilmente stiamo cercando di raggiungere uno status più alto di quello presente. Generalmente il panorama (vista) nei sogni riflette la nostra personalità. Inoltre può indicare anche come ci relazioniamo con le altre persone. Le scale indicano lo sforzo da compiere per raggiungere un obiettivo, può anche indicare la fatica di essere se stessi. Qualsiasi metallo appaia nei sogni rappresenta i limiti del mondo reale. Può rappresentare capacità e qualità che abbiamo per natura, ma può anche significare durezza di sentimenti o rigidità emotiva. In questo momento della sua vita la sognatrice potrebbe essere in contatto con parti della propria personalità, di cui lei ignorava l’esistenza (persona sconosciuta). In sogno sentire della gente parlare allude generalmente alla capacità di esprimere chiaramente ciò che sentiamo e pensiamo. L’ape è simbolo di immortalità, rinascita e ordine. Sognare l’ape regina suggerisce il bisogno dell’aiuto altrui nel perseguire un obiettivo personale. Le mani sono simbolo di potere e creatività. La mano sinistra può rappresentare il tradimento. In conclusione, la sognatrice sembra fare un bilancio delle proprie scelte fatte fino a questo momento e sembra chiedersi se la strada intrapresa sia quella giusta o meno per lei. La sognatrice sembra inoltre aver scoperto alcune sue capacità e potenzialità, che probabilmente ancora non conosceva.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...