Sono incinta di uno scorpione!

Sogno di Glenda

 

Ho sognato che io e un’altra ragazza, che nel sogno sarebbe dovuta essere una conoscente ma che in realtà non ho mai visto nella vita reale, eravamo fidanzate con lo stesso ragazzo (nel sogno rappresentava il mio attuale fidanzato) e la cosa non mi recava disturbo. Ad un certo punto lui doveva mettere incinta sia me che lei, ma ci avverte che si sarebbe trasformato in un grande scorpione e che ci avrebbe penetrato con la coda e questo ci avrebbe provocato un gran dolore, a causa del pungiglione. Decidiamo entrambe di voler avere un bambino da lui. Che vuol dire?

 

Il sogno può essere suddiviso in varie scene (frame):

  • che io e un’altra ragazza eravamo fidanzate con lo stesso ragazzo
  • Ad un certo punto lui doveva mettere incinta sia me che lei, ma ci avverte che si sarebbe trasformato in un grande scorpione e che ci avrebbe penetrato con la coda e questo ci avrebbe provocato un gran dolore
  • Decidiamo entrambe di voler avere un bambino da lui.

Simboli (topoi): ragazza; ragazzo; gravidanza; scorpione; pungiglione; bambino.

 

Il sogno inizia con l’immagine di una ragazza sconosciuta che potrebbe essere un rimando alla figura archetipica dell’Ombra, che secondo Jung rappresenta ciò che di noi non sta in luce, ma viene tenuto nascosto in modo da assecondare le aspettative altrui. L’Ombra quindi rappresenta gli aspetti della nostra personalità che ci piacciono meno, quelli che vorremmo nascondere a noi ed agli altri: essa emerge quando non abbiamo controllo sull’autoriflessione, mettendo in mostra i nostri conflitti, i desideri e le emozioni che neghiamo, gli istinti che tentiamo di controllare. La figura dell’Ombra però non è necessariamente negativa, in quanto spesso, dalla consapevolezza e dall’accettazione dei nostri limiti, rinasciamo più completi e più forti. Sognare il fidanzato invece ha a che vedere con il concetto junghiano di Animus, ovvero quella parte della personalità femminile caratterizzata da elementi comunemente definiti “maschili” come per esempio l’autoaffermazione, la razionalità, la tenacia, caratteristiche quindi che consentono alla donna di affermare se stessa e le proprie idee. Sognare di essere incinta, o come in questo caso di pianificare una gravidanza, nel linguaggio onirico indica il progressivo farsi strada, una spinta al cambiamento (anche interiore) in grado di dar vita a nuove aspirazioni e nuovi progetti. La figura dello scorpione simboleggia solitamente l’odio e la cattiveria subdola messa in atto senza essere stata provocata. Il particolare anatomico della coda invece potrebbe essere un rimando alla figura mitologica dell’ Uroboros, il serpente che si morde la coda, che sta a simboleggiare la riuscita del connubio interiore che dà origine alla riuscita di sé anche nella vita concreta. Rappresenta l’unione dei vari aspetti del sé e la piena comprensione dei valori a seguito della lotta interiore e della sofferenza. Il pungiglione, infine, indica l’impulso all’azione, indipendentemente che sia essa foriera di conseguenze positive o negative, ma in questo caso può apparire come un rimando ad un “maschile” vissuto come fonte di arricchimento (gravidanza), ma anche come causa di dolore. Per riassumere il sogno potrebbe indicare che il periodo attuale rappresenta per chi sogna un momento di cambiamenti interiori (in corso o auspicabili), durante il quale potrebbe essere necessario fare i conti sia con il desiderio di cambiamento rispetto a riscoprire ed integrare parti della propria identità che se comprese ed accettate potrebbero aiutare a dare vita ad una nuova consapevolezza personale, con possibili ripercussioni anche sul piano concreto: un po’ come a dire che nel momento in cui cambiamo e maturiamo, cambiano di conseguenza anche i nostri desideri ed i progetti che ad essi fanno seguito e la nostra percezione di essere in grado di raggiungerli con più sicurezza (desiderio di avere un bambino).

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui