Una scala a chiocciola nel buio

Sogno di Angelica

 

Ho sognato di essere in una casa con la mia ex ragazza, non stavamo insieme. In questa casa che poi era un piccolo bilocale vicino alla sua casa d’infanzia che io non ho mai visto, ma ci stava una sua zia che conosco; in questo bilocale c’era una scala a chiocciola bianca, guardando c’era buio e sentivo delle voci ,quasi lamenti e insieme a questi lamenti sentivo dell’acqua scendere come quelle della doccia. Dopo il sogno continua che mi ritrovavo sola e lei e sua zia venivano lì da me e io ero vestita con una canottiera bianca un pantaloncino bianco e un cappello a cilindro ma piccolo ed ero ricoperta di benzina… sentivo proprio la benzina addosso… e non dicevo nulla… loro mi guardavano sviando un discorso che ovviamente non ricordo.

 

Il sogno può essere diviso nelle seguenti scene:

  • Ho sognato di essere in una casa con la mia ex ragazza, non stavamo insieme
  • in questo bilocale c’era una scala a chiocciola bianca, guardando c’era buio e sentivo delle voci, quasi lamenti e insieme a questi lamenti sentivo dell’acqua scendere come quelle della doccia.
  • Dopo il sogno continua che mi ritrovavo sola e lei e sua zia venivano lì da me e io ero vestita con una canottiera bianca un pantaloncino bianco e un cappello a cilindro ma piccolo ed ero ricoperta di benzina e non dicevo nulla… loro mi guardavano sviando un discorso che ovviamente non ricordo.

I simboli o topoi sono: casa, ex-fidanzata, zia, scala a chiocciola, colore bianco, buio, lamenti, acqua, canottiera, pantaloncino, cappello a cilindro, benzina.

 

Nel sogno, la sognatrice si trova in una casa che potrebbe indicare, a seconda di come ci sentiamo al suo interno, in quale stato d’animo ci troviamo e in quale relazione con l’ambiente che ci circonda. La casa, inoltre, si ricollega alla percezione di sicurezza che abbiamo rispetto alla nostra intimità. Nel bilocale la sognatrice era assieme alla sua ex ragazza e, a livello onirico, sognare il proprio fidanzato/a o ex fidanzato/a potrebbe metterci in contatto con i sentimenti e le emozioni che proviamo o abbiamo provato. assieme a loro, c’era anche la zia della ex ragazza, che la sognatrice in passato conosceva: questo potrebbe rimetterla in contatto con quel periodo della sua vita e far riaffiorare ricordi dolorosi; potrebbe al tempo stesso rappresentare aspetti della propria personalità. Nella casa c’era una scala a chiocciola bianca: le scale possono rappresentare la capacità di avanzare, la nostra sicurezza nel passare da una situazione ad un’altra e gli ostacoli da affrontare per riuscirci. E’ importante provare anche a ricordare le loro caratteristiche, e nello specifico, in questo sogno il fatto che le scale siano bianche, colore che esprime purezza, saggezza e innocenza, potrebbe alludere alla volontà della sognatrice di raggiungere questa qualità e le difficoltà che sta riscontrando. Anche il buio, nei sogni, può rappresentare negatività e difficoltà nella vita quotidiana, che bisogna riconoscere ed eliminare. Sentire dei vocii e dei lamenti nei sogni, si potrebbe ricollegare al bisogno della sognatrice di fare ordine, categorizzare le informazioni importanti ed entrare in contatto con queste. L’acqua rappresenta l’energia vitale, ha la capacità di rimuovere tutto ciò che trova sulla sua strada e può anche essere simbolo di rinascita. L’acqua rappresenta anche tutte le nostre emozioni in ogni circostanza, e ogni sua rappresentazione può avere un significato differente: nello specifico, in questo sogno, l’acqua che scorre può alludere a sensazioni di pace e conforto. Gli abiti rappresentano la nostra barriera protettiva e possono, al tempo stesso, nascondere e mascherare. Nei sogni, gli abiti che indossiamo spesso rappresentano l’apparenza, la “facciata” che creiamo ogni giorno nel rapporto con gli altri. I vestiti che la sognatrice indossa sono bianchi, colore che come detto prima alludono alla purezza e all’innocenza; indossa anche un cappello, simbolo di libertà, saggezza, ma anche di protezione. E’ interessante notare che il cappello indossato dalla sognatrice è cilindrico: nei sogni infatti, le diverse figure possono permetterci una comprensione maggiore, permettendo di accettare la natura delle cose e la forma che la nostra vita sta prendendo senza inibizioni. La benzina potrebbe rappresentare un campanello d’allarme, un invito ad agire con cautela; potrebbe al tempo stesso alludere a sentimenti di demotivazione e fiacchezza e, pertanto, al bisogno di una scossa d’energia, per affrontare al meglio le sfide. In conclusione, la sognatrice potrebbe star riportando alla memoria situazioni passate e dolorose, e sembrerebbe star vivendo un momento di difficoltà e pericolo. Questo potrebbe farle sentire il bisogno di chiarezza e di rimettersi in contatto con se stessa e con alcune sue caratteristiche, come la purezza e l’innocenza, per ritrovare la pace.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Sognare di parlare con gli amici

Sogno di Marili “Ho sognato che, quando parlavo con i miei amici, essi non mi ascoltavano oppure mi parlavano sopra” Generalmente sognare persone amiche rappresenta

Leggi »

In una stanza sconosciuta

Sogno di Maicol   Premetto che faccio parte di un corpo militare dell’ordine di Malta, premesso che sono preoccupato perché il mio bimbo peloso razza beagle di

Leggi »