Ciao sorellina

Sogno di Rina

 

Ho sognato di essere appena andata via da una casa famiglia e andata a prendere mia sorellina di 7 anni in una struttura diversa dalla mia, ma lei non mi riconosceva. I suoi educatori erano mia sorella maggiore e mio cognato che impedivano a me e mio padre di portarla via.

 

Il sogno si può dividere nelle seguenti scene (o frame):

  • Ho sognato di essere appena andata via da una casa famiglia e andata a prendere mia sorellina di 7 anni in una struttura diversa dalla mia, ma lei non mi riconosceva.
  • I suoi educatori erano mia sorella maggiore e mio cognato che impedivano a me e mio padre di portarla via.

I simboli o topoi presenti sono: andare via, casa famiglia, sorella (minore), educatori, sorella (maggiore), cognato, impedire, padre.

 

In sogno, l’andare via (uscire) potrebbe suggerire che dobbiamo prendere in considerazione l’idea che allontanarci da una situazione che non ci dà sicurezza sta prendendo piede in noi. Gli edifici (casa famiglia) rappresentano “le costruzioni” della nostra vita, ovvero i nostri atteggiamenti e credenze. Possono riflettere lo stato mentale o le emozioni che proviamo in una determinata situazione. La sorella simboleggia l’aspetto emotivo della nostra personalità. Nei sogni di una donna, la sorella minore può esprimere aspetti di rivalità oppure di cura. Questa scena potrebbe indicare che dobbiamo allontanarci da alcuni atteggiamenti o credenze legate alla nostra personalità e alla nostra rivalità. Gli educatori possono rientrare nelle professioni dedicate alla cura degli altri, perciò potrebbero essere la rappresentazione di un nostro lato caratteriale, ovvero l’essere compassionevole e protettivo. La sorella maggiore nei sogni di una donna spesso indica l’abilità. Il cognato (membro della famiglia estesa) potrebbe mettere in evidenza il rapporto che si ha con lui o un aspetto della propria personalità. Il fatto che qualcosa ci sia impedito (ostruire) può simboleggiare le indecisioni e le insicurezze che abbiamo rispetto ad una certa situazione. Il padre in sogno rappresenta l’autorevolezza, la legge e l’ordine, ma rimanda anche al rapporto che abbiamo con lui, positivo o negativo che sia. Nella vita di una donna è lo “schema” su cui spesso si basano tutti i rapporti con l’altro sesso. Il nostro carattere compassionevole e protettivo potrebbe rimandarci a una nostra abilità, evidenziata anche da un aspetto di noi che rivediamo in nostro cognato, ma che a volte può darci indecisione e insicurezza nei rapporti con l’altro sesso. In conclusione, il sogno ci potrebbe suggerire di allontanarci da alcuni aspetti di rivalità e di entrare in contatto con la parte di noi compassionevole ed emotiva, che potrebbe riguardare anche il rapporto che abbiamo con nostro cognato o una nostra caratteristica che rivediamo in lui, anche se a volte potrebbe farci sentire insicuri nei rapporti con l’altro sesso.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Il sogno è questo:

Sogno di Maicol   Allora il sogno è questo. Ero seduto sul muretto di casa di mia nonna, dove sono cresciuto ma non vado più

Leggi »