Mare mosso!

Sogno di Irma

 

Il mio sogno inizia che io sono su una spiaggia e inizia ad agitarsi il mare e poi improvvisamente maremoto e la terra inizia a fare crepe, scappiamo tutti e andiamo in un palazzo. Improvvisamente la chiesa inizia a rompersi e cade questo crocifisso enorme con Gesù (che però era lui in persona non quello del crocifisso) e mi è rimasta impressa la sua faccia.

 

Il sogno può essere suddiviso nelle seguenti scene o frame:

  • io sono su una spiaggia e inizia ad agitarsi il mare e poi improvvisamente maremoto e la terra inizia a fare crepe;
  • scappiamo e andiamo in un palazzo
  • Improvvisamente la chiesa inizia a rompersi e cade questo crocifisso enorme con Gesù e mi è rimasta impressa la sua faccia.

I simboli o topoi sono: spiaggia, mare agitato/tempestoso, maremoto, terra, terremoto, scappare, palazzo, chiesa, rompersi, cadere, crocifisso, Gesù, viso.

 

Il sogno si apre con la sognatrice che si trova su una spiaggia, simbolo di rilassamento e creatività. Trovarsi su una spiaggia alluderebbe alla consapevolezza del confine sottile tra emozione e realtà e, in particolare, viene messa in evidenza da un lato la capacità di stare in contatto con gli elementi e dall’altro il bisogno di combinare gradualmente le nostre percezione con i nostri sentimenti ed emozioni. Nel sogno si vede l’immagine del mare, che simboleggerebbe la nostra coscienza o conoscenza. In particolare, un mare poco profondo esprime un’emozione superficiale, mentre le onde rappresentano sentimenti e passioni intense che potremo esperire in questo momento della nostra vita. Nello specifico, il mare sembrerebbe essere mosso, addirittura tempestoso, questa caratteristica rappresenterebbe il simbolo della passione, con accezione variabile. Potrebbe essere infatti una spinta che ci stimola ad affrontare le difficoltà e gli ostacoli, oppure un elemento di distrazione che ci allontana dal raggiungimento dei nostri obiettivi. Il sogno prosegue con il mare che agitandosi tanto, si trasforma in un vero e proprio maremoto, che indicherebbe le nostre emozioni, potrebbero essere quindi opportuno modularle maggiormente per raggiungere i nostri obiettivi. La scena successiva del sogno si sposta sulla terra, che è simbolo di fertilità, di integrità di una donna, e della sua capacità di vivere ogni aspetto della sua femminilità: come ad esempio sensibilità, sentimento ed intuitività. La terra sembrerebbe, però, subire delle crepe, fenomeno dovuto al terremoto. La manifestazione più violenta della terra è proprio il terremoto, che dal punto di vista più spirituale, indicherebbe l’imminenza di un radicale cambiamento: indica con chiarezza che la nostra stabilità emotiva di base è stata messa in discussione. Questo potrebbe alludere a diversi aspetti della nostra vita, come un’insicurezza interiore che dobbiamo affrontare prima di giungere ad un profondo processo di crescita e di cambiamento che potrebbe però determinare uno stato di agitazione interiore. Il fatto che poi la sognatrice scappi, corra via indicherebbe la sua paura; si rifugia in un palazzo. In generale, sognare un edificio indicherebbe le preoccupazioni e le speranze della sognatrice. L’ambiente nel quale ci troviamo nei nostri sogni riflette lo stato mentale o le emozioni che proviamo in una situazione specifica. In questo caso, l’edificio è un palazzo. Quest’ultimo sarebbe simbolo di sfida o di ostacoli da superare per raggiungere una maggiore comprensione, e in particolare, la sognatrice starebbe riconoscendo di essersi creata da sola delle difficoltà che devono essere superate. Nel proseguo del sogno, si osserva una chiesa, simbolo di riposo e riflessione. Sognare edifici religiosi, come la chiesa potrebbe esprimere il nostro sistema di credenze e uno spazio più intimo per creare una relazione più personale con il nostro mondo spirituale. Questa chiesa, tuttavia, sembrerebbe rompersi, e potrebbe indicare o la speranza, ideali e fede che vanno in pezzi o potrebbe indicare la necessità di staccare dalla nostra consueta modalità di avvicinarci alla spiritualità, in modo da trovare uno spazio in cui riconnettersi con questa nostra parte, per recuperare più efficacemente le nostre forze. Dalla chiesa si vede che casca il crocifisso: nei sogni cadere, simboleggerebbe la nostra necessità di essere motivati e di occuparsi con maggiore impegno in una determinata situazione. Il crocifisso, invece, rappresenterebbe la lezione che la nostra anima dovrebbe imparare: superare gli ostacoli nel proprio cammino di crescita, più nello specifico indicherebbe il conflitto, l’ansia e l’angoscia che dobbiamo attraversare per raggiungere il benessere. Dal crocifisso si osserva anche Gesù, che simboleggerebbe la parte della sognatrice che è pronta ad assumersi dei rischi. Gesù Cristo infatti può anche esser considerato un vero e proprio innovatore, perché portava nuove leggi per gli uomini, un nuovo credo: in questo senso indicherebbe la parte della sognatrice che con amore e passione per le vita le permetterebbe di rompere tutte le barriere. Il messaggio di questo sogno potrebbe, quindi alludere al fatto che la sognatrice dovrebbe cercare con impegno e costanza di rimanere fedele alla propria spiritualità, cercando però di modificare alcune modalità che ha utilizzato fino ad oggi. Infine, il sogno si conclude con l’attenzione della sognatrice sul viso di Cristo. Nei sogni il viso sarebbe simbolo dei poteri essenziali dell’anima: ricerca di informazioni delle quali altrimenti non avremmo accesso e di carpirne la personalità. In conclusione, il sogno potrebbe rappresentare un momento della vita della sognatrice di calma e serenità, condizione che le permetterebbe di vedere il sottile confine fra emozioni e realtà, forti emozioni, passioni e sentimenti, tramite i quali riuscirebbe a seguire il flusso e guidare la propria vita. E’ come se si trovasse in un momento in cui necessita una pulizia interiore, affinché (ri)acquisisca l’interezza della propria persona. Dalla seconda parte del sogno, infatti, emergerebbe la consapevolezza più nascosta della sognatrice di dover far fronte ad una grande cambiamento, che porta con sé una rivoluzione di quella che, attualmente, è la sua stabilità emotiva. Allo stesso modo, emerge la paura che questo susciterebbe nella sognatrice, in particolare preoccupazioni circa la propria capacità di superare gli ostacoli, che però sono forse stati creati dalla sognatrice stessa. Potrebbe essere anche l’esigenza di staccare dalla routine, e tutte le emozioni che questa può portare con sé. Il sogno sembrerebbe, inoltre, evidenziare l’importante messaggio di essere motivata e di preoccuparsi di vivere e affrontare il conflitto o l’ansia che il cambiamento potrebbe implicare per raggiungere il nuovo senso di benessere che ne deriverebbe. La sognatrice è pronta per far fronte al cambiamento che la aspetta, rimanendo nella fiducia per la vita. Infine, il volto di Gesù è un ulteriore messaggio che il sogno sembrerebbe riportare: essere consapevole e fare tesoro di queste informazioni, che altrimenti non sarebbe riuscita a raggiungere in altro modo.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Sguardi sinceri

Sogno di Simona   Praticamente c’è questo ragazzo che mi teneva il viso tra le mani e mi aveva detto di guardarlo dritto negli occhi

Leggi »

Un sogno inquietante

Sogno di Alessandra   Salve, io non ho fratelli né sorelle, non conosco bambine piccole, né ragazzi o uomini violenti, e non ho mai subito

Leggi »

Mamma cerca affitto

Sogno di Chiara   Ho sognato mia mamma (è viva) che mi voleva affittare una casa con mia sorella.   Il sogno è composto da

Leggi »