Gattini appena nati

Sogno di Pamela

 

Ho sognato che trovavo prima un gattino poi due e poi tre appena nati. Ho capito che erano appena nati perché ho visto la cuccia dove sono stati partoriti con una specie di placenta e, nello stesso sogno, c’era anche una mucca.

 

Il sogno può essere suddiviso in varie scene (frame):

  • Ho sognato che trovavo prima un gattino poi due e poi tre appena nati
  • Ho capito che erano appena nati perché ho visto la cuccia dove sono stati partoriti con una specie di placenta e, nello stesso sogno, c’era anche una mucca.

Simboli (topoi): gatto; nascita; numero due; numero tre; cuccia; parto; placenta; mucca.

 

Il sogno è molto importante poiché denota un forte desiderio di cambiamento nella sognatrice. Ma andiamo con ordine. Nel sogno ci sono diversi simboli, che andremo ad analizzare uno per uno; questi sono ben legati fra loro e sembrano volti a rinforzare il filo conduttore di tutta l’esperienza onirica. La sognatrice dice di aver sognato alcuni gattini appena partoriti. Il gatto rappresenta, nei sogni, l’aspetto femminile interiore, ovvero l’anima. Davanti a questo animale ci si pone con un sentimento di ambivalenza, dovuto anche alla sua stessa contraddittorietà nel comportamento: talvolta dolce e mansueto, talvolta ipocrita ed indipendente. Ad ogni modo, si è spesso diffidenti nei suoi riguardi. Il gatto può essere simbolo, per il sognatore, di una necessità di ridefinire gli spazi vitali. Questi gattini appena nati sono visti in successione: il primo può essere interpretato come un punto di partenza dal quale potrebbe nascere qualcosa destinato ad avere in qualche modo successo; il secondo, invece, è simbolo di opposizione rispetto a tale progetto che dà instabilità; il terzo, infine, rappresenta l’idea dalla quale, probabilmente, avrà inizio il cambiamento. Che qualcosa nella sognatrice stia cambiando nel profondo si evince anche dal fatto che i gattini da lei trovati siano appena nati. Nel sogni, infatti, una nascita rappresenta un nuova possibilità interiore a seguito di un eventuale fallimento o successo. Il fatto che non sia stata la sognatrice a partorirli e quindi suoi figli (scena piuttosto frequente nei sogni) potrebbe voler significare che questo cambiamento potrebbe arrecarle preoccupazioni. Questi gattini vengono ritrovati in una cuccia. Se questa la pensiamo come una culla, rappresenta la vita interiore, un’ evoluzione profonda dell’anima. Per riconfermare questo clima di cambiamento, abbiamo il simbolo del parto che rappresenta, appunto, la fine di ciò che si sta vivendo, una trasformazione profonda per quanto riguarda la sfera amorosa o lavorativa che, probabilmente, non sono soddisfacenti. La placenta, inoltre, potrebbe simboleggiare anch’essa una nuova nascita e molto successo dovuto ad un nuovo comportamento intrapreso. Infine, la mucca, animale placido e tranquillo, potrebbe essere simbolo di serenità, stabilità ed abbondanza. Può essere riferita anche a beni prettamente materiali che, quindi, coinciderebbero con un eventuale cambiamento a livello lavorativo che potrebbe portare più benessere. Riassumendo, questo sogno denota, probabilmente, un cambiamento molto profondo in atto nella sognatrice che potrebbe portarla a rivalutare molti aspetti importanti della sua vita che affronterà in modo completamente diverso dal passato.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Aprendo cassetti

Sogno di Mina   Salve, con piacere attraverso una ricerca sui sogni in google sono arrivata sul vostro sito molto curato. Ho sognato di trovarmi

Leggi »