Perché la maltratti!?!

Sogno di Mattia

 

Vedo un uomo che maltratta una donna, e che la picchia mentre scendo le scale vengo colpito da lui, vorrei evitare lo scontro me ne vado e tra le parole dell’uomo che mi insulta ritorno indietro per aggredirlo tenendo un coltello nascosto in tasca non appena mi avvicino vengo accoltellato alla pancia, io sdraiato per terra lui sopra con il coltello uguale al mio nella pancia, io apro il mio coltello e cerco ripetutamente di tagliarlo alla gola senza fargli niente nel frattempo lui gira il coltello nella mia pancia e allora io  prendo il mio e glielo infilzo in gola… nel mentre che penso che lui muore e io mi possa forse salvare penso ad un modo per far sembrare che sia autodifesa, mi sveglio.

 

Il sogno può essere suddiviso nelle seguenti scene (frame):

  • Vedo un uomo che maltratta una donna, e che la picchia
  • mentre scendo le scale vengo colpito da lui, vorrei evitare lo scontro, me ne vado
  • e tra le parole dell’uomo che mi insulta
  • ritorno indietro per aggredirlo tenendo un coltello nascosto in tasca
  • non appena mi avvicino vengo accoltellato alla pancia, io sdraiato per terra lui sopra con il coltello uguale al mio nella pancia
  • io apro il mio coltello e cerco ripetutamente di tagliarlo alla gola senza fargli niente, nel frattempo lui gira il coltello nella mia pancia e allora io prendo il mio e glielo infilzo in gola…
  • nel mentre che penso che lui muore e io mi possa forse salvare penso ad un modo per far sembrare che sia autodifesa, mi sveglio.

I simboli o topoi sono: uomo, donna, scale (scendere), essere colpito, scontro, tornare indietro, coltello, nascondere, tasca, accoltellare, pancia, gola, morire, autodifesa.

 

Nei sogni ogni tipo di violenza riflette i nostri sentimenti, verso di noi o verso situazioni che ci circondano. Ogni figura maschile nei sogni mostra un aspetto o una sfaccettatura riconoscibile del nostro carattere. L’immagine di una figura maschile in ambito onirico indica qualità del sognatore che gli consentono di prendere consapevolezza del suo potere e della sua energia. La presenza di un uomo nei sogni potrebbe simboleggiare l’archetipo dell’Ombra, la personificazione dei nostri difetti e delle nostre debolezze, è la parte di noi che ha il nostro stesso sesso ma è stata soppressa perché spaventosa e non gestibile. La presenza di una donna simboleggia il rapporto con i sentimenti e la propria parte più istintiva, ma potrebbe simboleggiare anche il rapporto con la compagna. Sognare una donna sconosciuta può simboleggiare l’anima, che in un uomo rappresenta tutto ciò che c’è di istintivo, femminile e sensibile in lui. Sognare di scendere le scale ci porta ad accedere al nostro lato nascosto, inconscio, può rappresentare che non può funzionare solamente il meccanismo della vita fisica e materiale, ma bisogna tendere verso una vita più ricca di significato, è un modo per spogliarci dei limiti nella vita terrena ed essere colpiti indica un’emozione che troviamo difficile da gestire. Mentre sognare di sfuggire a qualcuno significa che avvertiamo nei nostri confronti una minaccia. Ciò può rimandare ad una preoccupazione oppure ad un trauma del passato che nel tempo ci ha resi incapaci di agire; quindi il sogno potrebbe suggerire di evadere da una situazione per noi difficile da gestire. Sognare uno scontro può significare il nostro bisogno di indipendenza, per un uomo potrebbe significare che sta affrontando il proprio modo di reagire attraverso l’attività onirica. Tornare indietro significa guardare al passato per trovare delle informazioni, mentre colpire con un coltello nascosto evoca l’aggressività ed essere feriti da un coltello indica che parole o azioni violente possono essere usate contro di noi, essendo in questo caso un oggetto nascosto dobbiamo dare il permesso a noi stessi di rivelare che cosa esso rappresenti, la tasca stessa sta ad indicare la presenza di emozioni nascoste che abbiamo il bisogno di possedere, potrebbe trattarsi di affrontare pensieri e segreti personali che abbiamo intenzionalmente deciso di nascondere agli altri. Essere accoltellati indica la percezione del fatto potremo esser feriti, non in senso fisico ma nei nostri sentimenti, non a caso abbiamo il simbolo della pancia elemento che rimanda alla nostra sfera emotiva e ci indica il bisogno di concentrarsi sulle emozioni e sui sentimenti che proviamo, accoltellare l’altra persona indica invece la capacità di arrivare dritti al punto o di prepararsi a ferire, la gola dimostra che siamo consapevoli della nostra vulnerabilità e del bisogno di esprimere noi stessi. La morte nel sogno indica bisogno di cambiamento o che stiamo attraversando un periodo di passaggio verso una nuova consapevolezza. L’autodifesa infine indica il bisogno di proteggersi dalla propria vulnerabilità. Nel complesso questi simboli sembrano indicare che ci sia un conflitto interno, tra la parte aggressiva del sognatore e quella più vulnerabile. Potrebbero esserci delle situazioni passate che non sono state risolte e rimandano ad emozioni di rabbia o aggressività che non sono state espresse.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Non sono stata io!

Sogno di Filomena   Non ricordo bene come è iniziato il mio sogno, ma ero con le mie vecchie amiche (fino all’anno scorso abitavo a

Leggi »

Una forte luce bianca!

Sogno di Gaia   Avevo appena chiuso gli occhi che subito vedo una forte luce bianca, apro subito gli occhi e scompare.   Questo sogno

Leggi »