Una grossa pietra

Sogno di Simona

 

“Ho preso con entrambe le mani una grossa pietra e l’ho data a un uomo alto alle mie spalle, consapevole che era per sbattermela in testa, sapevo che mi avrebbe ucciso ma non ero preoccupata, e vedevo la mia testa (con gli occhi dell’assassino, suppongo), in attesa del colpo”

 

Le mani, nella rappresentazione onirica, sono solitamente una delle parti più espressive del corpo e sono simbolo di potere e creatività. La testa è considerata la parte principale del corpo e generalmente rappresenta potere e saggezza. Sognare la testa allude al fatto che dovremmo prestare molta attenzione al modo in cui utilizziamo l’intelligenza e consideriamo la follia. Un colpo alla testa indica in particolare che dovremmo riconsiderare le nostre azioni in una specifica situazione. Essere colpiti o colpire qualcuno può indicare un’emozione difficile da gestire. L’immagine della pietra rimanda spesso a stabilità e indistruttibilità. Grandezza e altezza alludono a qualcosa di importante e/o minaccioso. La presenza di un uomo nei sogni di una donna simboleggia gli aspetti maschili della sua personalità. Trattandosi di uno sconosciuto sembra alludere a parti sconosciute della nostra personalità. Sognare infine di aspettare qualcuno o qualcosa ci rende consapevoli dell’importanza dell’attesa; probabilmente stiamo osservando gli altri o le circostanze esterne per andare avanti o prendere delle decisioni.

In conclusione, il sogno sembra alludere al fatto che nella vita della sognatrice sembra stia per accadere qualcosa di importante e/o minaccioso che potrebbe portarla a prendere alcune decisioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...