Una strana serata con le amiche

Sogno di un’anonima

Ero stata in un bar insieme a delle amiche e dovevo tornare a casa prima che facesse buio dato che ero a piedi . Faccio un pezzetto di strada a piedi con la musica nelle orecchie a tremila e camminando a passo molto veloce e quasi ballando quando mi rendo conto di aver scelto la strada più carina ma quella in mezzo ai campi quindi ad un certo punto, presa dalla paura perché stava iniziando a diventare buio, prendo la mia macchina. Inizio a guidare e sbaglio strada, mi trovo in un paesino con la strada principale chiusa dalla polizia perché era successo qualcosa e le volanti uscivano a raffica. Prendo la deviazione e sbaglio di nuovo ( tutti questi errori però non mi mettono ansia ) quindi salgo per una strada rapidissima… tanto ripida che pare che la macchina mi si capovolga e quasi arrivata alla fine della salitona mi fermo con il terrore di cadere all’indietro, il freno a mano non mi funziona e via Svia pigio il freno normale ma inizio ad andare indietro e a scendere con le macchine che mi vengono dietro. Naturalmente io faccio tutto in retromarcia e un’ansia enorme mi assaliva. Avevo però la consapevolezza di avere una scappatoia però ero molto preoccupata.

Cara anonima, Andare a piedi può indicare il procedere liberamente , la possibilità di decidere dove andare. Questo cammino viene fatto con entusiasmo ma anche senza attenzione, almeno in un primo momento, una strada dove non ci sono riferimenti, nel momento in cui l’andare non ha certezze , la macchina ti fa sentire protetta. I necessari ma anche inaspettati cambi di direzione e quindi i cambiamenti che possono sopraggiungere, sembrano non metterti ansia, questa mancanza di ansia ti fa osare di più , al punto di intraprendere percorsi molto faticosi, dove sei costretta a retrocedere. Quando devi rimettere in discussione le tue scelte impegnative, a quel punto l’ansia subentra. Forse stai attraversando un momento in cui ti senti in grado di andare, di fare delle scelte, a tal punto che osi , forse senza riflettere troppo, magari impulsivamente. Questi attacchi però ti creano difficoltà, forse , questo potrebbe essere un momento in cui ti si chiede di riflettere sulla strada/e da percorrere. Anche l’auto è un modo per raggiungere i propri obiettivi, per essere autonomi negli spostamenti. La differenza tra andare a piedi e in macchina è la velocità. I freni rappresentano la volontà. Quindi nel percorso che intraprendi per raggiungere gli obiettivi, man mano che questi diventano più ostici, è necessaria la forza di volontà, forse ciò ti fa sentire più fragile. (crescere, maturare, potrebbe metterti ansia, magari perché fino ad oggi hai fatto scelte con spensieratezza, senza tante difficoltà )

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Tre/Quattro serpenti

Sogno di Elisa   Ho sognato 3/4 serpenti in casa allineati fermi, mio padre voleva tenerli, io invece avevo paura e gli chiedo di metterli

Leggi »

Cosa ci fai ancora qui?!?

Sogno di Enrica   Nel sogno un ragazzo con cui ho avuto una relazione piuttosto complicata stava dormendo nel letto di una camera di casa

Leggi »

Non è spiderman

Sogno di Yama   Ciao, non mi ricordo tutto il sogno che ho fatto.. Ma ciò che ricordo è abbastanza strano. Non ho mai fatto

Leggi »