Uno strano animale

Sogno di Fabio

 

Mi trovavo nella mia camera da letto e vedevo sulle ante dell’armadio uno strano e grande insetto-animale con una lunga coda, che mi provocava repulsione (odio gli insetti). Vedendolo da più vicino, però mi accorgevo che non era proprio “vero”, era una specie di peluche. Dopodiché ho cominciato a trovare a uno a uno tanti gechi appesi in giro per la stanza, che invece non mi provocavano alcuna sensazione negativa, anche se sapevo che dovevo toglierli da lì. Poi ho soffiato su uno che si è staccato dalla parete ed è caduto a terra, per poi risalire immediatamente; ho soffiato una seconda volta, lui è ritornato su, però stavolta si è abbozzolato su se stesso per non staccarsi più.

 

Il sogno può essere suddiviso nella seguente scena (frame):

  • Mi trovavo nella mia camera da letto e vedevo sulle ante dell’armadio uno strano e grande insetto-animale con una lunga coda, che mi provocava repulsione (odio gli insetti). Vedendolo da più vicino, però mi accorgevo che non era proprio “vero”, era una specie di peluche.
  •  Dopodiché ho cominciato a trovare a uno a uno tanti gechi appesi in giro per la stanza, che invece non mi provocavano alcuna sensazione negativa, anche se sapevo che dovevo toglierli da lì.
  • Poi ho soffiato su uno che si è staccato dalla parete ed è caduto a terra, per poi risalire immediatamente; ho soffiato una seconda volta, lui è ritornato su, però stavolta si è abbozzolato su se stesso per non staccarsi più.

I simboli o topoi sono: camera da letto, armadio, insetto, coda, gechi, cadere, parete, chiudersi come un bozzolo.

 

Il sogno inizia con il sognatore che si trova nella sua camera da letto e vede sulle ante dell’armadio un grande insetto con una lunga coda. La camera da letto è una stanza privata, generalmente allude a una parte della personalità o a un determinato livello di comprensione. L’armadio è un mobile in cui conservare abbigliamento o utensili di vario tipo; in chiave simbolico-spirituale rappresenta una sorta di rifugio per abilità e talenti nascosti. Può anche indicare un periodo di transizione e fare riferimento alla nostra immagine esteriore e al nostro modo di gestirla. L’insetto invece rimanda a sentimenti di rabbia repressa, fastidi,  preoccupazioni, nervosismo legato a una situazione particolare, a pensieri ossessivi, sensi di colpa o persone fisiche da cui ci sentiamo perseguitati e nei cui confronti ci riteniamo indifesi. La lunga coda può indicare qualche residuo del passato, qualcosa che ancora ci portiamo dietro. In questo contesto, però, l’insetto appare di peluche. Nella stanza sono presenti anche tanti gechi appesi che devono essere tolti. I gechi sono piccoli rettili che con le loro ventose aderiscono con facilità a tutte le superfici. Potrebbero rimandare a aspetti più spaventosi della  personalità e sognarli potrebbe indicare che non abbiamo pieno controllo su di essi. Il sognatore cerca, infatti, di staccarli con il soffio, la prima volta ha successo, il geco cade a terra. L’immagine della caduta, simbolo della paura spirituale, fa generalmente emergere la necessità di essere motivati, di occuparsi con maggior impegno di una certa situazione, forse avverte che si sta scappando da essa. L’animale ritorna, però, sulla parete, che generalmente raffigura ostacoli, incomprensioni, per poi abbozzolarsi, chiudersi come un bozzolo, e non staccarsi più. Il bozzolo, però rimanda alla crisalide e alla metamorfosi. La crisalide contenuta nel bozzolo denota cambiamento, anche se a un livello così superficiale, da essere difficilmente percepito. In conclusione questo sogno sembrerebbe evidenziare la necessità del sognatore di affrontare rabbia repressa, incomprensioni, vecchi rancori, sentimenti inespressi e più spaventosi che hanno bisogno di essere compresi, staccati, in vista di una trasformazione che alleggerisca il sognatore stesso.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Un'ancora di salvezza

Sogno Elena Stavo litigando con alcuni componenti della mia famiglia e ad un certo punto mi sentivo svenire, tutto d’un tratto ho visto il ragazzo

Leggi »