Saltare da una scena ad un’altra

Sogno di Davide

 

Ho sognato di essere coinvolto in un incidente frontale, ma non per colpa mia. Subito dopo la scena cambia e mi ritrovo a cadere da una finestra rimanendo appeso in bilico sulla balaustra. Un’altra volta cambia tutto e mi ritrovo per strada dove una persona mi chiede di prestargli una carriola.

 

Il sogno può essere suddiviso in tre scene (frame):

  • Sono coinvolto in incidenti frontali non per mia responsabilità;
  • cadere da una finestra rimanendo appeso in bilico sulla balaustra;
  • mi ritrovo per strada dove una persona mi chiede una carriola.

Simboli (topoi): incidenti; finestra; strada; carriola.

 

In tutti e tre i frame è riscontrabile un filo conduttore, ovvero quello della perdita di controllo. Nell’essere coinvolto in incidenti infatti, si può percepire una distanza, una sorta di scissione, tra i desideri, le aspettative e ciò che effettivamente avviene nella vita del sognatore. Come se si sentisse trasportato dagli eventi piuttosto che esserne protagonista, ritrovandosi in una situazione spiacevole. Anche nella seconda parte del sogno, nonostante il cambio radicale di ambientazione, è ravvisabile il medesimo tema, infatti il cadere da una finestra può simboleggiare la disillusione per un progetto, quindi anche qui è presente la distanza tra aspettative e realtà. Tuttavia il sognatore rimane in bilico, questo forse perché nutre ancora qualche speranza nella possibilità di successo o realizzazione di esso. Nella terza scena si ha un ulteriore spostamento e cambiamento di scena. Il sognatore si ritrova in strada che si riferisce al cammino personale che stiamo intraprendendo. Questo topoi non viene caratterizzato dal sognatore tranne per il fatto che una persona sconosciuta quindi una parte di sé che dobbiamo ancora conoscere ed esplorare chiede di prestarle una carriola che può rappresentare la potenza dell’uomo che è artefice del suo destino. In questo senso sembra che il sognatore stia in qualche modo demandando la possibilità di controllo su questo aspetto di sè. Potrebbe essere quindi un’indicazione di affidarsi a quelle parti ancora inesplorate della propria personalità per riacquisire controllo e la percezione di riuscire a perseguire i propri obiettivi personali.

 

Il Mangiatore di Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Apri la chat
Scrivici qui...