Un piacevole ritrovamento

Sogno di Silvia

 

Ho sognato che camminavo in un vialetto di ghiaia e, tenendo lo sguardo rivolto il basso, ho trovato un anello nuziale ed ero certa che fosse di mio marito (che non era nel sogno). Nella vita reale un paio di giorni dopo aver fatto questo sogno io e mio marito ci siamo accorti che i nostri figli giocando, avevano gettato la fede di mio marito nel water e non è stato più possibile ripescarla…..

 

Il sogno può essere suddiviso in un unico frame (scena), i simboli sono: vialetto; anello.

 

L’anello nei sogni ha un grande valore simbolico: nella nostra società rappresenta un patto, l’unione degli sposi, il legame con la persona amata. L’anello nunziale richiama un determinato momento della propria vita che ha un valore significativo, di cui si desidera mantenere vivo il ricordo. Compare nei sogni a ricordare una promessa fatta e ricevuta. Trovare un anello prezioso nei sogni può far riflettere il sognatore sulla propria relazione sentimentale. In questo caso questo simbolo viene trovato in un vialetto, elemento dalla simbologia riconducibile a quella del sentiero e delle strade ovvero la direzione che la persona sta percorrendo nella sua vita. Riassumendo il sogno potrebbe simboleggiare la paura di perdere quel legame, quell’intimità e quella vicinanza, anche fisica, rappresentata dall’anello, turbamento che può essere stato sollecitato proprio dall’evento di perdita accaduto realmente nell’esperienza della sognatrice.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Sognare marito e figlio

Sogno di Fiorella Ho sognato mio marito che indossava una maglia di nostro figlio e mi diceva che sentiva freddo  Ciao Fiorella, ho letto con

Leggi »

Un cane aggressivo

Sogno di Nadia   Stavo percorrendo una strada, con una donna che conoscevo, che non volevo percorrere perché, avendo con me il mio cagnolino, sapevo

Leggi »