Sogno o son desto?

Sogno di Irina

 

Mi capita spesso di rendermi conto del fatto che sto sognando e di voler svegliarmi ma non riesco.

 

Questo non risulta essere un vero sogno ma uno stato intermedio tra il sogno e la veglia in cui la persona si rende conto di essere vicina allo stato di veglia ma il corpo e il sistema nervoso non risultano del tutto pronti a riprendere lo stato di attivazione. Il rendersi conto di stare sognando, durante il sogno, è il punto focale dell’esperienza del sogno lucido, sogno nel quale il sognatore, detto “onironauta”, è consapevole dell’esperienza onirica e può, con la pratica, esplorare e modificare a piacere il proprio sogno. Questa possibilità rappresenta una caratteristica positiva in quanto può permetterci di sbloccare quelle aree di noi che, in qualche modo, ne hanno più bisogno, nel suo caso, però potrebbe indicare anche un suo modo di rapportarsi con se stessa e con la realtà che la circonda, riflettendo il possibile desiderio di avere tutto sotto controllo, anche quelle aree di lei che generalmente nei sogni sono libere di esprimersi. Questo si nota soprattutto nella volontà di svegliarsi, che evidenzia per l’appunto il suo desiderio di controllare lo svilupparsi del sogno stesso; nel sogno lucido infatti la consapevolezza di essere in un sogno apre le porte, non al tentativo di risvegliarsi, bensì alla possibilità “navigare il proprio sogno”.

 

Il Mangiatore di Sogni

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi leggere i sogni che abbiamo interpretato e scriverci il tuo sogno, noi lo interpreteremo per te.

Articolati correlati

Una grossa pietra

Sogno di Simona   “Ho preso con entrambe le mani una grossa pietra e l’ho data a un uomo alto alle mie spalle, consapevole che era

Leggi »

Una tavolata di cibo

Sogno di Ilaria   Mi trovavo in un giardino enorme con tantissime tavolate grandi. Ero seduta a tavola con dei miei amici e c’era la

Leggi »